FROLLINI SENZA BURRO – BISCOTTI BUONISSIMI DA INZUPPARE NEL LATTE

Questi FROLLINI SENZA BURRO sono davvero favolosi, una sorpresa! Perfetti da inzuppare nel latte e gustare in ogni momento della giornata. Non credevo che la pasta frolla senza burro fosse così buona e friabile, trovo che sia una validissima alternativa quando manca il burro, oppure perfetta per intolleranti al lattosio.

 La ricetta della pasta frolla senza burro è la base di questi frollini, provata già con i BISCOTTI ALL’ARANCIA SENZA BURRO , può essere utilizzata per tantissime ricette dolci, crostate e biscotti di ogni tipo! Io oggi ho realizzato questi deliziosi frollini per la prima colazione, scoprendo che non serve comprarli, sono assolutamente molto più buoni e sani rispetto a quelli di produzione industriale. I frollini per la prima colazione proposti oggi sul mio blog si preparano in pochissimo tempo .. e sono talmente facili che non serve particolare dimestichezza con la pasta frolla!

Sicuramente presto li proporrò anche nel mio CANALE YOUTUBE iscriviti per vedere tutte le mie VIDEO RICETTE

Frollini senza burro
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    20
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • Zucchero 100 g
  • Olio di semi di arachide 100 ml
  • Uova 2
  • Farina 00 350 g
  • Lievito in polvere per dolci (mezza bustina) 8 g
  • aromi a piacere

Preparazione

    • Versare l’olio in una ciotola ed aggiungere lo zucchero. Mescolare con una frusta per sciogliere lo zucchero
    • Aggiungere le due uova intere – di medie dimensioni, non grandi –
  1. biscotti arancia
    • Continuare a lavorare il composto con una frusta a mano, aggiungere aromi a piacere (scorza di arancia – limone – oppure aroma di vaniglia)
    • Passare la farina al setaccio aggiungendo anche la mezza bustina di lievito in polvere per dolci
    • Aggiungere la farina gradualmente lavorando il composto sempre all’interno della ciotola. Quando il composto si farà via via più solido versare il composto su di un piano infarinato e continuare la lavorazione a mano.
    • Se serve aggiungere poca farina fino a quando il composto risulterà sodo, morbino ma non appiccicoso
    • A questo punto lasciarlo in frigo per almeno un’oretta (anche di più non è un problema)
    • Stendere la sfoglia dando lo spessore di 1 cm, tagliare dei rettangoli larghi circa 3 cm, tagliare i frollini e creare dei segni superficiali con una forchetta
    • Disporre i frollini all’interno di una teglia con carta forno e cuocere a 180° per circa 15 – 20 minuti in FORNO STATICO
    • I FROLLINI si conservano anche 3 o 4 giorni coperti al fresco

    Segui la mia pagina facebook – CLICCA SU MI PIACE – commenta e condividi i post per seguire tutti gli aggiornamenti

Note

FROLLINI SENZA BURRO – biscotti inzupposi buonissimi per la prima colazione

Leggi anche:

benessereegusto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.