Focaccine di patate ripiene


Focaccine di patate ripiene, veloci da cuocere in padella con cuore al formaggio filante. Idea sfiziosa per una cena veloce.
Si preparano facilmente in pochi minuti, ottime come secondo piatto vegetariano; l’impasto è a base di patate bollite con aggiunta di un uovo, parmigiano e fecola di patate per ottenere un composto compatto – in alternativa va bene anche la farina 00

Spesso capita che avanzano delle patate bollite e questa può essere un’idea per utilizzarle.
Leggi anche come preparare il ROTOLO DI PATATE FARCITO AL FORNO
Per realizzare queste focaccine utilizzare le patate gialle

focaccine di patate ripiene
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo20 Minuti
  • Tempo di cottura8 Minuti
  • Porzioni8
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 600 gpatate (circa 4 patate)
  • 1uovo
  • q.b.parmigiano Reggiano DOP
  • 5 cucchiaifecola di patate
  • q.b.sale e pepe
  • 4 fetteformaggio dolce (tipo galbanino )

Focaccine di patate ripiene

  1. Per preparare le focaccine di patate ripiene lessare le patate; lasciarle raffreddare e schiacciare nell’apposito schiaccia patate e versarle in una ciotola.

  2. Aggiungere 1 uovo, sale, pepe e parmigiano

    Mescolare con una forchetta fino ad ottenere un composto omogeneo, morbido poco appiccicoso – se serve aggiungere ancora un pò di fecola di patate –

  3. Tagliare le fette di formaggio e ricavare dei triangoli – secondo le quantità preferite –

    Bagnare le mani e prelevare una quantità sufficiente e riempire il palmo della mano, schiacciare ed aggiungere il formaggio al centro

  4. Chiudere con le mani – se serve aggiungere ancora un pò d’impasto – e dare una forma schiacciata

    Procedere i questo modo con tutto l’impasto posizionando in un piatto le focaccine ottenute.

  5. Ungere una padella antiaderente con olio e cuocere le focaccine circa 3 minuti per lato a fuoco moderato

    salare e gustare le focaccine calde.

  6. In alternativa preparare in anticipo e scaldare in forno.

    Per una variante più ricca aggiungere del prosciutto cotto

SEGUIMI SU INSTAGRAM

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.