Crea sito

Come cucinare gli asparagi selvatici

Come cucinare gli asparagi selvatici [perfetti da congelare]

Oggi ti spiego come sbollentare gli asparagi selvatici riducendo al minimo gli sprechi, per disporre di piccole porzioni da utilizzare come ingrediente per numerosi piatti: come cucinare gli asparagi selvatici [perfetti da congelare].

Così facendo avrai a disposizione punte intere, gambi da frullare e acqua di cottura concentrata massimizzandone utilizzo e gusto e, come dicevo prima, riducendo al minimo gli sprechi di questi preziosi germogli di stagione.

Mio padre è un appassionato ricercatore di erbe spontanee, germogli e verdure ed è solito farne scorta.

Mia madre li cucina e li congela in piccole porzioni regalandoci una preziosa scorta di ingredienti fuori stagione dopo averli sbollentati o spadellati.

Ed io ho pensato appunto di fare lo stesso con gli asparagi selvatici.

Per quanto riguarda gli asparagi coltivati, comprandoli già surgelati, non ne sento invece l’esigenza.

Come cucinare gli asparagi selvatici [perfetti da congelare]
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 5 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 1 mazzetto
  • Costo: Medio

Ingredienti

  • 1 mazzetto Asparagi selvatici
  • 1 pizzico Sale
  • q.b. Acqua

Preparazione

  1. Per ogni asparago elimina solo la parte terminale dura del gambo [circa 1/3].

  2. Come cucinare gli asparagi selvatici [perfetti da congelare]

    Spostali in un colapasta, lavali sotto l’acqua corrente e lasciali sgocciolare.

  3. Prepara un pentolino di piccole dimensioni in modo da coprire e sbollentare gli asparagi con poca acqua.

  4. Per una ventina di asparagi basteranno 50-100 ml di acqua.

    Per il doppio 100-200 ml di acqua e così via.

  5. Versa l’acqua nel pentolino, aggiungi un pizzico di sale e porta ad ebollizione.

  6. Adagia gli asparagi sul fondo del pentolino e sbollenta per 5 minuti rigirandoli più volte in modo che cuociano uniformemente.

    * se i tuoi asparagi non dovessero essere teneri sbollenta per qualche minuto in più al massimo 10.

  7. Come cucinare gli asparagi selvatici [perfetti da congelare]

    Lascia raffreddare.

  8. Ripartisci gli asparagi e la loro acqua di cottura in porzioni all’interno di sacchetti da freezer.

  9. Come cucinare gli asparagi selvatici [perfetti da congelare]

    Congela.

  10. Dopo aver visto come cucinare gli asparagi selvatici [perfetti da congelare] vediamo come utilizzarli.

  11. Scongela gli asparagi qualche ora prima di utilizzarli.

  12. Tieni da parte tutte o alcune punte.

    Frulla il resto del gambo con un mixer ottenendo una cremina gustosa che insaporirà ulteriormente il tuo piatto.

    Utilizza l’acqua di cottura concentrata per la preparazione del condimento a base di asparagi oppure aggiungila all’acqua di cottura della pasta o del riso.

  13. Buona preparazione!

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da azuccherozero

Mi chiamo Francesca e la mia mission è: prevenire o tardare l’insorgenza del diabete attraverso un’alimentazione corretta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.