Spaghettoni con salmone e rucola senza panna

Gli spaghettoni con salmone e rucola senza panna sono il classico primo caldo che però si prepara nei soli minuti della cottura della pasta ed è molto molto gustoso!
Il gusto leggermente amarognolo della rucola si sposa meravigliosamente con quello più avvolgente e dolce del salmone e basta un filo d’olio buono per avere un condimento sopraffino e molto appetitoso!
Siamo in estate e oggi a Bologna, dopo aver lasciato la macchina in parcheggio per un paio d’ore circa, la temperatura in auto era di 44 gradi,una roba pazzesca al limite del non sopportabile e quindi….W questa pasta “calda” ma perfetta per restare appena 10 minuti e non oltre in cucina!
Possiamo fare questo condimento anche con il salmone in tranci magari avanzato da un secondo di mare come questo salmone impanato anche se il gusto sarà molto più delicato!
Se volete un condimento più cremoso e certamente più calorico aggiungete un bricchetto di panna da cucina e saltate il tutto insieme, appena scolata la pasta.
Questo condimento di salmone e rucola è adatto anche a primi piatti con formato di pasta corta come maccheroncini gramigna e altro: a voi come sempre l’ultima scelta !

Per primi piatti freddi vi suggerisco questa raccolta di ricette tipicamente estive:
RACCOLTA DI RICETTE PRIMI PIATTI FREDDI ESTIVI

SPAGHETTONI CON SALMONE E RUCOLA

La cucina di ASI

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 160 gspaghetti (grossi quadrati)
  • 50 gsalmone affumicato
  • 1/2 mazzettorucola
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

Preparazione della Ricetta Spaghettoni con Salmone e Rucola

  1. Per questa facilissima e velocissima ricetta metto subito sulla fiamma una casseruola per cuocere la pasta e passo a preparare salmone e rucola.

  1. Lavo e tampono con carta assorbente la rucola spezzandola in più parti semplicemente con le dita.

    Passo ad affettare il salmone affumicato a listarelle oppure a pezzetti non troppo piccoli e si condisco già con un goccio d’olio e un pizzico di sale e pepe.

  1. Cuocio la pasta per i minuti indicati nella confezione e nello scolarla, conservo un bicchiere scarso di acqua di cottura della stessa per mantecare gli spaghetti.

  1. Metto in padella a freddo il salmone affumicato condito e la rucola;verso la pasta, unendo poco alla volta l’acqua di cottura per legare e mantecare il tutto con altro olio se occorre.

  1. Regolo di sale e pepe e porto in tavola gli spaghettoni con salmone e rucola, piatto facile e molto molto gustoso!

    Come dicevo all’inizio se volete un condimento più avvolgente unite un poco di panna o di robiola o di mascarpone !

    Buon appetito!

    Annalisa

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

4 Risposte a “Spaghettoni con salmone e rucola senza panna”

  1. La foto è davvero invitante!! Io preferisco il salmone in tranci ma dato che in questa ricetta va comunque fatto saltare in padella, credo che mi piacerebbe molto anche quello affumicato (non amo la sua consistenza ma saltandolo in padella dovrebbe perdere le caratteristiche che me lo rendono un po’ indigesto).
    Eh sì, il caldo si fa proprio sentire, quest’ anno.
    Un grande abbraccio

Lascia un commento