Paccheri alla crema di zucchine, fiori con gamberi

I paccheri alla crema di zucchine, fiori con gamberi o mazzancolle è un primo piatto di pesce molto appetitoso che ho guarnito con del prezzemolo fritto e l’idea mi è piaciuta moltissimo!

Ho usato sia la zucchina che un bel mazzo di fiori di zucca che ho appena appassito in padella e poi in parte frullato con la verdura ed ho aggiunto un poco di concentrato di pomodoro che se preferite potete evitare per avere un primo piatto in bianco.

L’idea del prezzemolo fritto l’ho copiata spudoratamente su Instagram dallo Chef MATTIA BORRONI( su IG @mattia_borroni ) che seguo nei suoi eventi e che è davvero molto creativo e competente!

L’idea del prezzemolo fritto aggiunto all’ultimo secondo appena prima di portare in tavola il piatto, può essere la guarnizione di molti piatti perchè dà una nota piacevole e non troppo invasiva ed è intrigante da vedere e soprattutto da sentire al gusto! Friggete molto velocemente le foglioline di prezzemolo lavate e ben tamponate con carta assorbente; estraetele dal padellino dopo pochi secondi di cottura in olio bollente con una schiumarola per lasciare le foglioline intatte e posizionatele fino al momento di usarle, su carta apposita.

IL FORMATO DI PASTA CHIAMATO PACCHERO è molto usato in cucina e sul blog troviamo parecchie ricette con i più svariati condimenti e vi suggerisco queste preparazioni:

  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo5 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàPrimavera, Estate e Autunno

Ingredienti

300 g paccheri
15 fiori di zucca
250 g gamberi (o mazzancolle)
1 cucchiaio concentrato di pomodoro
1 scalogno (tritato)
2 cucchiai olio extravergine d’oliva
1 zucchina (di media grandezza)
q.b. sale
q.b. pepe

Passaggi

PER LA PREPARAZIONE DELLA RICETTA DEI PACCHERI ALLA CREMA DI ZUCCHINE FIORI CON GAMBERI

1) In una padella metto l’olio extravergine d’oliva e come è caldo aggiungo lo scalogno tritato e lascio alcuni minuti su fiamma bassa mescolando bene il tutto.

2) Aggiungo poi la zucchina lavata asciugata e tagliata a fettine sottili a coltello o con la mandolina(attenzione ai polpastrelli).

3) Tempo pochi minuti saranno tenere e quindi aggiungo i fiori di zucca senza il pistillo interno e ben puliti.

4) Mescolo questi ingredienti e regolo di sale, lasciando le zucchine cotte ma non sfatte.

5) Prendo una parte di queste verdure e le frullo a crema con il frullatore ad immersione poi lascio questa crema di verdure da parte in un contenitore e procedo per terminare la ricetta del primo piatto con paccheri crema di fiori zucchine e gamberi.

6) Nella stessa padella cuocio i gamberi in un goccio d’olio EVO e come cambiano colore spengo la fiamma.

7) Se provo a guarnire il piatto con il prezzemolo come ho fatto io, metto in un tegamino dell’olio di semi di arachidi e poi quando è a temperatura(inserisco uno spiedino nell’olio a contatto col fondo del tegame e se si formano delle piccole bollicine è ok)friggo per pochissimi secondi le foglioline mettendole poi delicatamente su carta assorbente per scolare l’unto in eccesso.

7) Padella lavata e asciugata metto la crema di fiori di zucca, le fettine intere di zucchina ed i fiori non frullati, i gamberi appena scottati e faccio amalgamare bene il tutto unendo un cucchiaio di concentrato di pomodoro e regolando di sale e pepe. Lascio ancora su fiamma bassissima 2/3 minuti aggiungendo acqua se la preparazione di asciugasse troppo e termino la cottura della salsa per i paccheri di mare.

8) Ho già messo a bollire l’acqua salata in una casseruola e come arriva al bollore, butto i paccheri e faccio cuocere per il tempo indicato per la cottura al dente.

9) Prima di scolare la pasta conservo un mestolo di acqua ricca di amido in un contenitore e procedo ad eliminare l’acqua scolando la pasta.

10) Metto i paccheri umidi nel tegame con il condimento e mescolo bene componendo poi i piatti singoli e decorando con rametti di prezzemolo fritto!

E’ un primo che mi è piaciuto molto ed anche Andrea mio figlio ha terminato il piatto gustandolo ..e SENZA ROMPERMI LE SCATOLE!

Buon appetito!
Annalisa

TORNA ALLA HOME PER NUOVE E GUSTOSE RICETTE DEL BLOG La cucina di ASI 

Vi piacciono le mie ricette? Allora seguitemi sul vostro social network preferito!   Mi trovate su INSTAGRAM  PINTEREST    YOU TUBE    TWITTER  e sulla pagina del blog su  pagina Facebook per non perdere nessuna ricetta o speciale  e commentare con me le varie preparazioni!!!

Copyright 2022©  Annalisa Altini, Tutti i diritti riservati.

Annalisa dice…

1) A ripensare al condimento di fiori di zucca zucchine e gamberi/mazzancolle non ci starebbe male anche una grattatina di scorza di limone…non sarebbe male anche un’altra variante di questo sugo con l’aggiunta di un pizzico di peperoncino !

2) Chiaro che invece del prezzemolo fritto possiamo mettere del basilico fritto oppure un bel trito fine di queste erbe aromatiche, semplicemente fresche.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento