Crea sito

Balanzoni verdi alla mortadella

Leggendo questo articolo vi chiederete forse che cosa sono i balanzoni e i balanzoni verdi alla mortadella??!!

balanzoni sono una pasta fresca ripiena tipica bolognese che prende il nome dalla notissima maschera del dottor Balanzone. Vengono anche chiamati anche  tortelli matti o tortelli di Carnevale perchè venivano consumati nel periodo del Carnevale.

Come si fanno i balanzoni???Per realizzare la ricetta classica dei  balanzoni verdi alla mortadella dovete chiuderli come si fa con i tortellini e non come faccio io per i cappelletti romagnoli e potete procedimento nella ricetta dei tortellini QUI .

I balanzoni quindi sono una pasta fresca ripiena dove la sfoglia è preparata sostituendo una parte di uova con gli spinaci lessati e ben strizzati.

Come si condiscono i balanzoni? Il condimento classico e indicato per i balanzoni è burro e salvia ma potete prevedere anche altri condimenti come i balanzoni con  mascarpone  e salsiccia,i balanzoni alla crema di parmigiano e ancor più golosi se arricchiti con  anche speck o prosciutto.

E’ una pasta che ho realizzato in un corso di cucina durante la manifestazione Cibò So Good in corso a Bologna a Palazzo Re Enzo e che poi abbiamo portato a casa per una degustazione casalinga.


Balanzoni verdi alla mortadella

Ascolta la ricetta

Segui il podcast su: Apple PodcastsSpotify

Balanzoni verdi alla mortadella
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo1 Giorno 6 Ore
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni4 PERSONE
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per questi balanzoni l’insegnante del corso ha suggerito di condire con solo burro e salvia ma io che avevo pochi dadini di speck ho voluto aggiungere anche questi in padella….Ho fatto male secondo voi????

PER LA SFOGLIA VERDE

  • 300 gfarina
  • 2uova (medie)
  • 30 gspinaci (lessati strizzati e tritati )
  • q.b.noce moscata

PER IL RIPIENO

  • 250 gricotta vaccina
  • 180 gmortadella di Bologna
  • 150 gparmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • 2uova (medie)
  • q.b.sale
  • q.b.pepe

PER IL CONDIMENTO

  • q.b.speck
  • q.b.burro
  • q.b.salvia

Preparazione

  1. Per la pasta  fate fontana con la farina ed impastate con gli spinaci, le uova e la noce moscata.

    Fate un  panetto elastico  che avvolto da pellicola trasparente metterete a riposare per una mezz’ora circa.

  2. Per il ripieno  tritate la mortadella ed unitela alla ricotta, al formaggio ed all’uovo, regolando di sale e pepe.

  1. Tirate la pasta con la macchinetta apposita  o con il mattarello e fate dei quadrati piuttosto grandi di circa 8/9 cm per lato.

    Vi metto le foto fatte durante l’evento di Cibò So Good anche se … sono orripilanti!

  2. balanzoni verdi alla mortadella

    • Mettete il ripieno sopra ogni balanzone chiudetelo  e continuate fino a terminare il composto.

  1. • Lessate la pasta in acqua bollente salata e scolatela.

    In una padella avrete già sciolto il burro dorato i dadini di speck con qualche foglia di salvia fresca.

    Versate quindi i balanzoni verdi alla mortadella in padella e saltateli per pochi minuti componendo poi i piatti di portata.

    Buon appetito con i balanzoni verdi alla mortadella!

    Annalisa

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Balanzoni verdi alla mortadella”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.