BALANZONI VERDI ALLA MORTADELLA

I balanzoni sono una pasta fresca ripiena tipica bolognese che prende il nome dalla notissima maschera del dottor Balanzone. Vengono anche chiamati  tortelli matti perchè venivano consumati nel periodo del Carnevale Per realizzare  i balanzoni verdi alla mortadella dovete chiuderli come si fa con i tortellini e non come faccio io per i cappelletti romagnoli e potete procedimento nella ricetta dei tortellini  QUI .Il condimento classico e indicato per i balanzoni è burro e salvia ma potete prevedere anche condimenti più ricchi a base di panna  o mascarpone arricchiti con salsiccia, speck o prosciutto. E’ una pasta che ho realizzato in un corso di cucina durante la manifestazione Cibò So Good in corso a Bologna a Palazzo Re Enzo e che poi abbiamo portato a casa per una degustazione casalinga.

BALANZONI VERDI ALLA MORTADELLA

RICETTA TIPICA  A CIBO’ SO GOOD

INGREDIENTI per 4 persone

Per la sfoglia verde

  • 300 g di farina,
  • 2 uova,
  • 30 g di spinaci lessati, strizzati e tritati finemente a coltello,
  • noce moscata q.b.

Per il ripieno

  • 250 g di ricotta vaccina,
  • 180 g di Mortadella Bologna IGP,
  • 150 g di parmigiano reggiano grattugiato,
  • 2 uova,
  • sale e pepe q.b.

Per il condimento*

  • burro q..b.,
  • salvia q.b.
  • dadini di speck q.b.

Per questi balanzoni l’insegnante del corso ha suggerito di condire con solo burro e salvia ma io che avevo pochi dadini di speck ho voluto aggiungere anche questi in padella….Ho fatto male secondo voi????

 

Balanzoni verdi alla mortadella

BALANZONI VERDI ALLA MORTADELLA

PER PREPARARE I BALANZONI VERDI ALLA MORTADELLA

Per la pasta fate fontana con la farina ed impastate con gli spinaci, le uova e la noce moscata.

Fate un panetto elastico che avvolto da pellicola trasparente metterete a riposare per una mezz’ora circa.

Per il ripieno tritate la mortadella ed unitela alla ricotta, al formaggio ed all’uovo, regolando di sale e pepe.

Tirate la pasta con la macchinetta apposita o con il mattarello e fate dei quadrati piuttosto grandi di circa 8/9 cm per lato.

Vi metto le foto fatte durante l’evento di Cibò So Good anche se … sono orripilanti!

Mettete il ripieno sopra ogni balanzone chiudetelo  e continuate fino a terminare il composto.

 balanzoni verdi alla mortadella

Lessate la pasta in acqua bollente salata e scolatela.

In una padella avrete già sciolto il burro dorato i dadini di speck con qualche foglia di salvia fresca.

Versate quindi i balanzoni verdi alla mortadella in padella e saltateli per pochi minuti componendo poi i piatti di portata.

Buon appetito con i balanzoni verdi alla mortadella!

A tutti i partecipanti al corso sono stati offerti gentilmente uova e farina e gadget …grazie!

RICETTA ORIGINALE 

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia fan page di Facebook! Basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni !!!!

Copyright © 2017  Annalisa Altini, Tutti i diritti riservati.

Precedente SPIRALI DI PATATE RICETTA SFIZIOSA Successivo PASTICCIO DI PATATE SALSICCIA MOZZARELLA

2 commenti su “BALANZONI VERDI ALLA MORTADELLA

I commenti sono chiusi.