Crea sito

TORTA SLAVA

Torta slava una torta con tre consistenze diverse e se pensate già che sia difficile…scordatevelo! Sono anni che volevo fare questa torta, anzi millenni, l’avevo vista a una puntata della prova del cuoco, non la guardo quasi mai ma quel giorno avevo la febbre e un mal di testa incredibile e avevo deciso che almeno per pranzo avrei staccato e non avrei lavorato così mi sono messa a guardare la tv e mi fanno sta torta, un incubo, anche quando decido di riposarmi non mi riesce. Ovviamente mi sono subito scritta la ricetta e poi…e poi l’ho persa. Passano i mesi e l’altro giorno mettendo a posto il mio cassetto del casino (dai lo abbiamo tutti un cassetto dove mettiamo tutto vero?) ecco salta fuori un foglietto con delle dosi e mi ricordo che era quella. In questo periodo non ho tanto tempo a disposizione per cucinare ma è molto facile vi assicuro quindi mentre io e Rachele (eh sì sempre lei) ci prendiamo un caffè e facciamo due chiacchiere prepariamo questa torta buonissima. le avevo anche promesso che gliene avrei tenuto un pezzo quando avrebbe finito di cuocere invece è arrivato a casa Simo e…e ciao torta slava! Mi toccherà rifarla…
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

TORTA SLAVA
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:20 minuti
  • Cottura:30 minuti
  • Porzioni:6 persone
  • Costo:Basso

Ingredienti

per la frolla:

  • 300 g Farina 00
  • 140 g Burro
  • 70 g Zucchero
  • 2 Tuorli
  • 1 cucchiaino Lievito in polvere per dolci
  • Scorza di limone

per la meringa:

  • 3 Albumi
  • 90 g Zucchero
  • 2 gocce Succo di limone

per farcire:

  • 250 g Confettura di frutti di bosco

Preparazione

  1. PER LA FROLLA:

    Mettete il burro morbido a temperatura ambiente in una ciotola unite lo zucchero e mescolate bene con un cucchiaio.

    Aggiungete i due tuorli e fateli assorbire totalmente dal burro.

    Unite a poco a poco la farina e girate con un cucchiaio poi traferite l’impasto su un piano da lavoro e impastate velocemente con le mani fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo.

    Stendete l’impasto tra due fogli di carta forno in modo che non si appiccichi e mettetela in un tegame rettangolare di circa 25 centimetri di lato rivestito di carta forno tenendo i bordi leggermente rialzati.

  2. Spalmate sopra alla base di pasta frolla uno strato di abbondante marmellata di frutti di bosco.

    PER LA MERINGA:

    Mettete gli albumi insieme allo zucchero e al limone in una ciotola e montateli con le fruste elettriche fino a che saranno ben sodi (se non volete sbagliare a montare gli albumi leggete il mio articolo che troverete QUI.

  3. Quando gli albumi saranno ben montati spalmateli interamente sopra allo strato di marmellata di frutti di bosco livellando bene la superficie.

    Cuocete la torta slava in forno preriscaldato a 160° nel ripiano più basso del forno per 30 minuti circa fino a che la meringa sopra sarà diventata dorata e croccante.

    Sfornate la torta slava e fatela raffreddare totalmente.

VARIANTI E CONSIGLI

  1. Potete spolverizzare la torta slava con zucchero a velo.

    Potete usare qualsiasi tipo di marmellata e di qualsiasi gusto.

    Potete mettere un solo tuorlo di uovo.

    Potete fare la torta slava anche in una tortiera tonda.

    Non preoccupatevi se al taglio la meringa si romperà un pochino, è nromale così!

Conservazione

La torta slava si conserva per due o tre giorni fuori frigo. Non potete congelarla.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

2 Risposte a “TORTA SLAVA”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.