Crea sito

TORTA RED VELVET

Torta red velvet una torta di origini americane sofficissima e particolare perché di colore rosso. Può essere più o meno acceso a seconda se metterete o meno il cacao in polvere. Io ho preferito non metterlo per averla davvero rossa ma se volete aggiungerlo lo metto nella ricetta in modo che non abbiate problemi.
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

TORTA RED VELVET
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    50 minuti
  • Porzioni:
    8/10 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

per una tortiera da 20/22

  • 300 g Farina
  • 200 g Yogurt (o latticello)
  • 200 g Zucchero
  • 120 g Burro
  • 2 Uova
  • 3 cucchiai colorante alimentare rosso in polvere (o in gel)
  • 1 cucchiaio Cacao amaro in polvere
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci

per la crema

  • 300 ml Latte
  • 250 g Burro
  • 180 g Zucchero
  • 50 g Farina

Preparazione

PER LA TORTA

  1. Mettete il burro in una ciotola insieme allo zucchero e montatelo con le fruste elettriche per circa 5 minuti.

  2. Unite le uova, lo yogurt, il colorante e il cacao e amalgamateli al composto.

  3. Unite anche la farina e il lievito setacciati e mescolate fino ad ottenere un composto omogeneo e senza grumi.

  4. Versate l’impasto in una tortiera imburrata o oleata o con carta forno e versate il composto.

  5. Cuocete la torta in forno preriscaldato a 160° per 50 minuti circa.

  6. Fate sempre la prova stecchino prima di sfornare la torta.

  7. Fate raffreddare totalmente la torta e tagliatela in 3 parti nel senso orizzontale.

PER LA CREMA

  1. Mettete il latte in un pentolino, scaldatelo, fate sciogliere la farina mescolando in modo da non creare grumi e fatela raffreddare.

  2. Mettete il burro in una ciotola insieme allo zucchero e sbatteteli fino a renderli cremosi. Unite la crema di latte e farina al burro montato e mescolate fino ad ottenere una crema omogenea.

  3. Spalmate la base di torta rossa con una parte di crema al burro, coprite con il disco centrale e spalmate anch’esso di crema.

  4. Coprite con l’ultimo disco di torta e decorate la superficie con la crema rimasta.

  5. Decorate con ribes o con briciole di torta rossa.

VARIANTI E CONSIGLI

  1. Potete usare coloranti in polvere o in gel, vi sconsiglio quello liquido altrimenti la torta diventerà rosa e non rossa.

    Potete mettere o meno il cacao in polvere.

    Invece che il lievito potete mettere 1 cucchiaino di bicarbonato e un cucchiaio di aceto.

    Potete mettere la crema anche sugli esterni della torta.

    Potete dividere l’impasto della torta in 3 parti e cuocerle in 3 tempi differenti invece che una intera e tagliarla successivamente.

  2. Se ti è piaciuta questa ricetta potrebbero interessarti gli altri DOLCI DI NATALE FACILI.

Conservazione

La torta red velvet si conserva per due giorni ma vi consiglio di mettere la crema solo il giorno in cui la servirete o rischierete che la crema venga colorata a contatto con la torta rossa.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

4 Risposte a “TORTA RED VELVET”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.