Crea sito

SGOMBRO ALLA PEO

SGOMBRO ALLA PEO

Mio papà (il nonno Peo) è un gran pescatore e spesso mi porta del pesce favoloso pescato poche ore prima…bisogna trovare una ricetta che esalti la freschezza e non copra il sapore e lui mi hainsegnato a farlo così… lo sgombro alla peo è il migliore che ci sia…come il mio papà!
IN FONDO ALLA RICETTA TROVERETE LA VERSIONE DUKAN
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù
SGOMBRO ALLA PEO - ALLACCIATE IL GREMBIULE

SGOMBRO ALLA PEO

Categoria: antipasti, secondi di pesce

Ingredienti
1 kg di sgombri
olio extravergine di oliva q.b.
sale q.b.
pepe bianco q.b.
origano
il succo di 2 limoni
2 spicchi di aglio tritato a fettine
Vino bianco
4 foglie di alloro
bacche di ginepro

Procedimento:
In una pentola capiente mettete acqua fredda, vino bianco, bacche di ginepro e le foglie di alloro. Portate a ebollizione e immergete gli sgombri. Lasciateli cuocere per 5 minuti poi spegnete e fate raffreddare nella loro acqua. A questo punto togliete la pelle, la lisca e la testa e lasciate i filetti (anche se c’è qualche pezzetto più piccolo…sarà ancora più gustoso) a marinare in un tupper nel frigo per tutta la notte conditi con olio, succo di limone, origano, sale e fettine di aglio.

Difficoltà: facile

Tempo di preparazione: 5 minuti

Tempo di cottura: 5 minuti + raffreddamento

Consigli: si può consumare anche subito ma il giorno dopo è molto più buono. Potete utilizzare anche bonito, tonno o altro pesce azzurro.

VERSIONE DUKAN: si può diminuire o eliminare l’olio e condire solo con succo di limone, sale e origano.

Torna alla HOME PAGE
Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

6 Risposte a “SGOMBRO ALLA PEO”

  1. Io Bonassola ne pesco tutta l’estate, sgobri, boniti, tonnetti e palamite, lo sgombro lo faccio esattamente come te, è ottimo! La suo morte comunque è aggiungere alla marinatura molta cipolla rossa di tropea tagliata abbastanza spessa e mangiare tutto insieme!!!! Provate è formidabile, soprattutto col bonito, che prima però dovete far dissanguare completamente tagliando la testa e legandolo a testa in giu.

  2. Mi ci vorrebbe però anche il pesce di tuo papà.
    ma che altro pesce potrei anche usare.
    Lo trovo comunque molto sano e leggero.
    Da dare anche ai bambini.
    Alla prossima

    1. puoi usare qualsiasi pesce azzurro…bonito, tonno o altro…certo che il pesce del Peo è un’altra cosa…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.