Crea sito

RISOTTO RADICCHIO PANCETTA

Risotto radicchio e pancetta un primo piatto gustosissimo e facilissimo da preparare che piacerà davvero a tutti e che si prepara in poco tempo. Io adoro questo tipo di piatti, sembrano ricercati e lunghi da preparare ma invece è davvero ipersemplice e come dice sempre la mia mamma “dimostra molto di più”. E soprattutto poi volete provare a vedere quanto spenderete per prepararlo? Vi assicuro che non crederete ai vostri occhi quando leggerete il totale dei vostri scontrini quando uscirete dal supermercato…Allora vi ho convinti? Lo proviamo? Vi assicuro che è davvero favoloso e cremosissimo!
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

RISOTTO RADICCHIO PANCETTA
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    20 minuti
  • Cottura:
    25 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 350 g Riso Carnaroli
  • 1 cespo Radicchio (rosso)
  • 100 g Pancetta affumicata
  • 50 g Parmigiano reggiano
  • 1 cipolla
  • Vino bianco
  • Olio extravergine d’oliva

Preparazione

  1. Tritate la cipolla finemente.

    Lavate il radicchio, asciugatelo e tagliatelo a striscioline.

    Fate scaldare mezzo litro di acqua e scioglietevi dentro il dado vegetale fatto in casa.

    Mettete in una pentola due o tre cucchiai di olio extravergine di oliva e fateli scaldare poi unite la cipolla e fatela rosolare per qualche minuto.

  2. Aggiungete la pancetta e rosolate anche quella finchè non diventerà croccante poi toglietela dal fuoco e mettetela in un piatto.

    Nella stessa pentola dove avete cotto la pancetta unite il radicchio e cuocete per qualche minuto poi unite il riso e tostatelo fino a che diventerà trasparente.

    Sfumate il riso e il radicchio con vino bianco e lasciatelo evaporare poi unite l’acqua dove avete sciolto il dado vegetale fatto in casa e mescolate.

    Fate cuocere a fuoco basso per 15/20 minuti girando continuamente il risotto e aggiungendo ancora acqua bollente ogni volta che si asciugherà troppo.

    Quando il riso sarà completamente cotto aggiungete il parmigiano grattugiato e mescolate bene in modo da mantecarlo.

    Aggiustate di sale se necessario e mettete il risotto nei piatti poi terminate con la pancetta abbrustolita e servite.

  3. VARIANTI E CONSIGLI

    Potete aggiungere una noce di burro per mantecare meglio il risotto.

    Potete utilizzare anche pancetta dolce o guanciale.

    Potete spolverizzare di pepe macinato a fine cottura.
    Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche il RISOTTO AI FUNGHI oppure le altre RICETTE DI RISOTTI.

Conservazione

Il risotto radicchio e pancetta si conserva in frigo per due giorni. Se dovesse avanzare potete metterlo in una pirofila cospargerlo di parmigiano grattugiato e cuocere in forno per 20 minuti a 200°.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.