PASTEIS DE NATA

Pasteis de nata dei dolci tipici portoghesi in un guscio di pasta sfoglia con il ripieno cremosissimo di panna e uova. Sono troppo buoni, talmente tanto che mi maledico da sola per averli preparati quando Simo era in trasferta a Roma per lavoro. E mi maledico per due motivi: uno perché Simo non li ha mangiati (li rifarò prestissimo) e due perche me li sono mangiati tutti praticamente da sola e ho rischiato l’indigestione ma sono troppo buoni come si fa a resistere!
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

PASTEIS DE NATA
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    30 minuti
  • Porzioni:
    6 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 1 rotolo Pasta Sfoglia
  • 150 ml Panna fresca liquida
  • 100 ml Latte
  • 80 g Zucchero
  • 4 Tuorli

Preparazione

  1. Mettete i tuorli e lo zucchero in una ciotola iniziate a sbattere con la frusta a mano e unite la panna fresca e il latte. Mettete sul fuoco e cuocete fino a che la crema starà quasi per bollire. Toglietela dal fuoco e fatela raffreddare coperta da pellicola trasparente.
    tagliate dei tondi di pasta sfoglia e metteteli negli stampini da muffin. Bucherellate la base della pasta frolla e riempite con la crema.

  2. Mettete a cuocere in forno preriscaldato a 220° per fate cuocere i pasteis de nata per circa 20 minuti o comunque fino  che vedrete che la crema sarà cotta. Se volete un effetto più brunito dei pasteis de nata potete farli cuocere qualche minuto in più.

Conservazione

i pasteis de nata si conservano in frigo per due o tre giorni. Freddi sono ancora più buoni
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

 
Precedente RISO FREDDO ZUCCHINE E PROSCIUTTO Successivo COUS COUS TONNO E ZUCCHINE

Lascia un commento