Crea sito

PASTA E LENTICCHIE

Pasta e lenticchie un primo piatto povero, una ricetta facile da preparare, sostanziosa e perfetta per l’autunno o l’inverno. In questi giorni finalmente sta arrivando il primo freddo e ho proprio voglia di iniziare a preparare zuppe e minestre. Io pasta e lenticchie la concepisco molto brodosa, quasi una minestra ma se voi la preferite più asciutta potete mettere meno brodo. Diciamo che va un po’ a gusto personale ed io a casa della nonna la mangiavo sempre preparata così.
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 45 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 320 Pasta
  • 200 g Lenticchie (secche o in scatola)
  • 50 g Pancetta affumicata (ingrediente segreto)
  • 1 l Brodo vegetale
  • 1 carota
  • 1 cipolla
  • 1 Gambo di sedano
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 rametto Rosmarino
  • Olio extravergine d'oliva
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

QUALI LENTICCHIE COMPRARE

  1. Secche con ammollo: mettete le lenticchie secche in acqua fredda e lasciatele in ammollo da 2 a 12 ore poi sciacquatele sotto l’acqua corrente e cuocetele per 20/30 minuti.

  2. Secche senza ammollo: sciacquate le lenticchie con acqua fredda corrente e mettetele a cuocere per 50 minuti circa.

  3. In scatola: sciacquate le lenticchie dal liquido di conservazione e utilizzatele subito. Cuociono 10 minuti.

  4. COME SI PREPARA

  5. Tritate carota, sedano e cipolla, sbucciate l’aglio e tagliatelo a metà.

  6. Mettete in una pentola 3 cucchiai di olio extravergine di oliva e fatelo scaldare poi aggiungete il trito per il soffritto, il rosmarino e l’aglio.

  7. Fate insaporire per qualche minuto poi aggiungete la pancetta e le lenticchie ben sciacquate.

  8. Sfumate con il brodo, abbassate il fuoco e fate cuocere le lenticchie per 25 minuti circa. (ovvviamente se usate le lenticchie secche ammollate altrimenti se non avrete fatto l’ammollo fatele cuocere per 50 minuti e se userete quelle in scatola mettete subito la pasta).

  9. Quando le lenticchie saranno cotte aggiungete la pasta, aggiungete il brodo fino a coprire e lasciate cuocere 10 minuti circa fino a che la pasta sarà cotta.

  10. Aggiustate di sale, aggiungete il pepe e servite ben calda con un giro di olio extravergine di oliva a crudo.

VARIANTI E CONSIGLI

  1. Se volete potete aggiungere peperoncino in polvere.

    Potete non mettere la pancetta se non vi piace.

    Potete aggiungere parmigiano grattugiato a fine cottura.

    Potete aggiungere una patata se volete pasta e lenticchie più cremosa.

    Se volete potete aggiungere la pasta e il brodo e spegnere il fuoco lasciando che la pasta cuocia con il calore del brodo.

    Potete aggiungere 100 ml di passata di pomodoro.

  2. Se ti è piaciuta questa ricetta potrebbe interessarti anche come fare la PASTA E FAGIOLI.

Conservazione

Pasta e lenticchie si conserva in frigo per due giorni. Non congelatela.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.