Crea sito

LATTE BRUSCO GENOVESE

Il fritto alla genovese è un grande classico soprattutto nei pranzi delle festività e non può certo mancare il latte brusco genovese una preparazione semplicissima, che preparerete il giorno prima e potrete friggere direttamente poco prima di servirlo. Inutile dirvi quanto è buono…dovete per forza assaggiarlo! Mia mamma è davvero campionessa mondiale e cintura nera di latte brusco, non potevo che lasciarvi la sua ricetta!
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

LATTE BRUSCO GENOVESE

LATTE BRUSCO GENOVESE

Categoria: antipasti e stuzzichini, bambini, genovesi, vegetariane

Ingredienti:
500 ml latte
50 gr di burro
4/5 cucchiai di farina
3 uova
mezza cipolla
3 steli di prezzemolo
per impanare:
1 uovo
pangrattato
Olio di semi di arachidi per friggere

Procedimento per fare il latte brusco alla genovese:

Mettete il burro in un pentolino insieme alla mezza cipolla e agli steli di prezzemolo tritati. Tenete il fuoco basso, non deve colorire. Iniziate ad aggiungere la farina e fatela amalgamare con il burro. Unite ora il latte caldo e continuate a mescolare velocemente per non creare grumi. Aggiungete un pizzico di sale. Cuocete 15 minuti circa fino ad ottenere una besciamella abbastanza soda. Spegnete il fuoco e aggiungete uno alla volta le uova. Rimettete sul fuoco e fate cuocere per 5 minuti. Versate il composto in un tegame largo e basso unto di olio e livellatelo bene fino ad ottenere uno spessore di 2 cm circa. Fate raffreddare in frigo poi tagliate a rombi passateli nell’uovo sbattuto e nel pangrattato. Fate scaldare abbondante olio e quando sarà ben caldo friggeteli 4 o 5 alla volta fino a che non saranno ben dorati.

Difficoltà: bassa

Tempo di preparazione:
30 minuti

Tempo di cottura: 4 o 5 minuti

Consigli:
Si conservano in frigo un paio di giorni, per scaldarli metteteli nel forno qualche minuto. Fate friggere pochi pezzi alla volta altrimenti farete scendere la temperatura dell’olio e lo assorbiranno tutto. Potete congelarli.

Torna alla HOME PAGE
Clicca mi piace alla mia pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.