Crea sito

FRITTELLE DEL LUNA PARK

Frittelle del luna park un dolce stragoloso, facile e morbidissimo. Tutti siamo stati al luna park almeno una volta e almeno una volta tutti abbiamo mangiato le frittelle del luna park, quelle sofficissime, strazuccherose e mangiate calde sono davvero una cosa paradisiaca. Avete mai pensato di rifarle a casa? Io avevo già provato a fare le ciambelle ma la frittella fatta così no. Sono troppo buone e sono anche facilissime da preparare, allora volete provare anche voi? Poi ovviamente se volete potete anche spalmarci sopra la nutella, ma questa è un’altra storia…..
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

FRITTELLE DEL LUNA PARK
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    3 ore di lievitazione + 20 minuti
  • Cottura:
    10 minuti
  • Porzioni:
    6/8 frittelle
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 500 g Farina 00
  • 250 ml Latte
  • 100 g Burro
  • 50 g Zucchero
  • 10 g Lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaino Sale
  • Scorza di limone
  • Olio di semi di arachide
  • Zucchero semolato

Preparazione

  1. Fate scaldare leggermente il latte e scioglietevi dentro il lievito di birra sbriciolato e lo zucchero.

    Mettete nella ciotola dell’impastatrice la farina e aggiungete la scorza di limone grattugiato, il latte con il lievito e iniziate ad impastare per qualche minuto.

    Aggiungete il burro morbido e il sale e continuate ad impastare ancora per 10 minuti.

  2. Trasferite l’impasto in una ciotola, copritelo con un canovaccio pulito e lasciatelo lievitare per circa 2 ore fino a che raddoppierà di volume.

    Sgonfiate l’impasto con le mani dopo che sarà raddoppiato e formate 6/8 palline schiacciandole leggermente con le mani.

    Copritele di nuovo con un canovaccio pulito e lasciatele lievitare per ancora 1 ora circa.

  3. Trascorsa anche la seconda lievitazione allargate leggermente le palline di impasto con le mani creando dei dischi abbastanza sottili.

    Fate scaldare abbondante olio di semi di arachidi in una pentola dai bordi alti e, quando sarà ben caldo, mettete a friggere le frittelle una per volta in modo che non si abbassi troppo la temperatura dell’olio.

    Fate friggere le frittelle per 5 minuti per lato circa e scolatele quando saranno cotte e dorate.

    Scolate le frittelle del luna park e passatele immediatamente nello zucchero semolato in modo che si attacchi bene a tutte le frittelle.

VARIANTI E CONSIGLI

  1. Potete sostituire il lievito di birra fresco con quello secco, ne basteranno 4 grammi.

    Potete aggiungere una bustina di vanillina all’impasto.

    Il latte dove scioglierete il lievito deve essere solamente tiepido altrimenti troppo caldo ucciderebbe il lievito.

    Il burro deve essere morbido, tiratelo fuori almeno 1 ora prima di iniziare a preparare le frittelle.

    Coprite con un canovaccio umido o con pellicola trasparente in modo che non si formi la pellicola secca sopra alla pasta lievitata.

    Per controllare la temperatura dell’olio per friggere mettete un piccolo pezzetto di impasto, se scurisce troppo in fretta abbassate il fuoco leggermente.

    Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche le FRITTELLE DI MELE E RICOTTA oppure anche le FRITTELLE DI PATATE o anche i BOMBOLONI CON LA CREMA o la ricetta per i KRAPFEN.

Conservazione

Le frittelle del luna park sono buonissime appena fatte e calde, vi sconsiglio di conservarle. Potete congelarle dopo aver formato le palline prima della seconda lievitazione.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.