Crea sito

CIAMBELLONE RICOTTA E MANDORLE

Ciambellone ricotta e mandorle senza burro, morbido, soffice, leggero e senza usare sbattitori. Un dolce per la colazione o la merenda di tutta la famiglia, facile e velocissimo da preparare. Potete anche spolverizzarlo di zucchero a velo quando sarà raffreddato e pucciato nel latte è davvero favoloso ma sono le scalglie di mandorle sopra che fanno davvero la differenza. Io adoro le mandorle e le metto dappertutto ma se preferite potete anche mettere nocciole. L’importante è che abbia una super crosticina sopra irresistibile vero? Allora non aspettate altro correte a comprare gli ingredienti e preparatelo subito!
E ora…
Beh, allacciate il grembiule…!
Lulù

CIAMBELLONE RICOTTA E MANDORLE
  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 35 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • 150 g Farina
  • 100 g Farina di mandorle
  • 250 g Ricotta
  • 180 g Zucchero
  • 50 ml Latte
  • 2 Uova
  • 1 bustina Lievito in polvere per dolci
  • q.b. Mandorle in scaglie

Preparazione

  1. Mettete in una ciotola la ricotta insieme alle uova, allo zucchero e al latte e mescolate bene con un cucchiaio in modo da ottenere un composto omogeneo e senza grumi.

    Unite a poco a poco anche la farina setacciata e il lievito per dolci e continuate a mescolare fino ad avere l’impasto del ciambellone ben amalgamato.

    Versate l’impasto per il ciambellone ricotta e mandorle in uno stampo da ciambellone imburrato e infarinato oppure oleato e livellate la superficie.

  2. Mettete le mandorle a scaglie su tutta la superficie del ciambellone e cuocete il ciambellone ricotta e mandorle in forno preriscaldato a 180° per 35 minuti circa fino a che vedrete che la superficie sarà dorata e avrete fatto la prova stecchino.

    Sfornate il ciambellone ricotta e mandorle e fatelo raffreddare completamente.

  3. VARIANTI E CONSIGLI

    Potete sostituire la farina di mandorle con mandorle frullate o con farina di nocciole o con farina di cocco.

    Potete sostituire la ricotta con altrettanto mascarpone o yogurt.

    Potete aggiungere scorza di limone o di arancia grattugiata o un’aroma mandorle o anche un cucchiaio di liquore all’amaretto.

    Se vi è piaciuta questa ricetta forse potrebbero interessarvi anche le mie RICETTE DI CIAMBELLONI.

     

Conservazione

Il ciambellone ricotta e mandorle si conserva morbido per due giorni sotto.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.