IMPASTO per la PIZZA con le pieghe fatto in casa

IMPASTO per la PIZZA con le pieghe fatto in casa

IMPASTO per la PIZZA con le pieghe fatto in casa

IMPASTO per la PIZZA

Ingredienti per l’ impasto 

  • 250 g di farina manitoba oppure di farina 0
  • 250 g di farina 00
  • 5 g di lievito ( se desiderate accelerare la lievitazione utilizzatene qualche grammo in piu’ )
  • 1 cucchiaino di zucchero o di miele
  • 8 g di sale
  • 300 ml di acqua a temperatura ambiente
  • olio evo qb

Preparazione

PROCEDIMENTO A MANO

In una ciotola  mettere l’ acqua ed il lievito sciolto in un po’ di acqua.

Unire le farine setacciate poco alla volta e man mano che aggiungete la farina iniziate ad impastare con una forchetta. Quando avrete aggiunto meta’ farina unite lo zucchero ed il sale e cominciate ad impastare con le mani, trasferendo l’ impasto sulla spianatoia.

Dovrete lavorare l’ impasto a mano per 20 minuti se lo volete morbido ed elastico. Lavoratelo bene sulla spianatoia con gli stessi gesti che utilizzate per lavorare la pasta per pasta fresca.

PROCEDIMENTO CON LA PLANETARIA o IMPASTATRICE

Versate l’acqua ed il lievito sciolto all’ interno della ciotola dell’ impastatrice dove avrete montato la foglia, iniziate a lavorare l’ impasto a velocita’ media unendo le farine setacciate ed arrivati a meta’ togliete la foglia, montate il gancio per impastare e continuate ad aggiungere il resto della farina. Unite il sale e lo zucchero e lasciate che la macchina lavori l’ impasto per 10 minuti circa, finche’ non sara’ diventato abbastanza elastico.

FORMAZIONE DELLE PIEGHE

Una volta finito l’ impasto prendetelo e ponetelo sulla spianatoia leggermente unta di olio. Appiattitelo, ungetelo con un pochino di olio e formate delle pieghe come se steste facendo la pasta sfoglia e ripetete l’ operazione per almeno 3 volte. Piu’ pieghe farete piu’ sfogliato verra’ l’ impasto.

LIEVITAZIONE

Prendete una teglia da forno tipo quella per fare le lasagne, per questo impasto sara’ sufficiente una media, ungetela con poco olio e stendeteci l’ impasto all’ interno. Ungete ancora l ‘impasto in superficie con poco olio e coprite con la pellicola trasparente da cucina. Lasciatelo lievitare fino al raddoppio.

Con 5 g di lievito e d’ inverno ci vorranno anche 3-4 ore coperto con una coperta di pile. Le ore di lievitazione dipendono molto dalla quantita’ di lievito che deciderete di mettere nell’ impasto e dalla temperatura a cui lo sottoporrete.

COME ACCELERARE LA LIEVITAZIONE DELL’ IMPASTO per la PIZZA

Per accelerare la lievitazione vi bastera’ coprire l’ impasto con una coperta di pile, infilarlo nel forno con la luce accesa e lasciarlo li fino a che non raddoppia di volume. Con questo metodo lievitera’ in meta’ tempo.

COME UTILIZZARE l’ IMPASTO PER LA PIZZA con le PIEGHE

Una volta lievitato, stendete l’ impasto su una teglia da pizza o sulla leccarda del forno conditela come piu’ vi piace ( cipolle e patate – mozzarella e pomodoro- funghetti e prosciutto cotto ecc ) ed INFORNATE a 180° per 25-30 min circa.

Ecco alcune delle ricette che potrete fare utilizzando questo meraviglioso impasto:

TORTA di ROSE alla PIZZA

PIZZA CAPRICCIOSA

BOMBOLONI SALATI

ISCRIVITI AL MIO CANALE YOU TUBE PER ALTRE VIDEORICETTE QUI

ATTENZIONE: SE DESIDERATE AVERE LE MIE RICETTE IN TEMPO REALE LASCIATEMI “MI PIACE” SULLA PAGINA FACEBOOK—> PANE E CIOCCOLATO

 
Precedente TORTA NUTELLA e MASCARPONE Successivo RICETTA TIRAMISU SENZA UOVA uova

Lascia un commento