Cornetti al miele

Buon pomeriggio a tutti, giorni fa sono stata colpita da dei meravigliosi cornetti al miele realizzati da Fable de sucre allora mi son detta devo assolutamente provarli a fare. Ho apportato qualche piccola modifica alla ricetta originale, eliminando il burro e sostituendolo con l’olio di semi di girasole e utilizzando il lievito madre più liquido alla pasta madre un pò più densa ( in teoria sono la stessa cosa cambia solo la consistenza sempre lievito naturale è 🙂 ) e devo dire che sono rimasta colpita dal risultato 🙂 pensavo non venissero bene, invece mi son piaciuti davvero tanto, essendo meno dolci hanno un gusto più delicato rispetto ai soliti cornetti e poi sono sofficissimi. Stamattina ne ho inzuppato uno nel latte farcendolo con un pò di crema di nocciole era delizioso. Provateli e poi mi direte 😉

Ingredienti per 10 cornetti grandi ( se li volete più piccoli ne escono una ventina ) :

500 g di farina Manitoba

100 g di lievito madre rinfrescato

100 g di miele millefiori

2 tuorli d’uovo

250 g di latte parzialmente scremato tiepido

50 g di olio di semi di girasole

un pizzico di sale ( 2 g )

un cucchiaino di miele e mezzo bicchiere di latte per spennellare a fine cottura

Procedimento :

sciogliete il miele nel latte tiepido insieme al lievito madre. In una ciotola setacciamo la metà della farina e formiamo una buca dove andremo ad aggiungere gradatamente il nostro latte con il miele e il lievito madre e iniziamo ad impastare con le mani, se avete un impastatrice sarete molto più

facilitati, io non avendola ho dovuto impastare a mano. Continuate ad impastare aggiungendo i tuorli, il latte e altra farina con il pizzico di sale  fino a  che il composto non risulta bello omogeneo. Trasferiamo il nostro impasto su un piano da lavoro infarinato leggermente formiamo una buchetta al centro e aggiungiamo un po’ per volta l’olio continuando ad impastare con energia per farlo ben assorbire. Alla fine il nostro impasto deve risultare liscio, elastico e omogeneo. Pirlate  l’impasto e lasciate riposare per 30 minuti nel forno spento con la luce accesa a una temperatura di circa 25° coprendolo con un canovaccio di cotone umido. Trascorsa la mezz’ora trasferiamo il nostro impasto nuovamente sul piano di lavoro e stendiamo con il mattarello formando un rettangolo di 5 mm di spessore. Lasciamo l’impasto fermo per qualche istante e dopo procediamo a tagliare i nostri 10 triangoli con un taglia pizza. Arrotoliamo questi triangoli per dare la forma dei cornetti prendendo un triangolo in mano e tenendo salda la parte del lato corto cerchiamo di allungarlo tirandolo piano con l’altra mano andando dal lato corto verso la punta opposta. Stendiamolo sul piano e arrotoliamo iniziando dalla base del triangolo allungando la punta. Se desiderate un cornetto più curvo date un leggero taglietto alla base del triangolo mentre se lo preferite dritto come i miei saltate questo passaggio. Ponete i vostri cornetti su una teglia rivestita da carta forno e copriteli con della pellicola alimentare e mettete di nuovo nel forno con la luce accesa  a 25° a lievitare per 6 ore, anche 8. Togliete i cornetti dal forno e  preriscaldate per 15 minuti il forno a 180°. Quando il forno sarà ben caldo togliete delicatamente la pellicola e infornate nella parte media con forno statico a 180° per 15 minuti. Uscite i cornetti spennellate delicatamente con latte e miele e fate raffreddare nel forno spento un po’ aperto. Per mantenere la loro morbidezza surgelate i cornetti e scongelateli all’occorrenza sembreranno appena sfornati.

cornetti al miele
cornetti al miele
cornetti al miele
cornetti al miele
cornetti al miele
cornetti al miele

Ecco qui il video realizzato da Gaia con la ricetta di Fable de sucre guardatelo attentamente servirà per capire come impastare e anche come tagliare i triangoli per formare i vostri bei cornetti 🙂

Con questa ricetta partecipo al contest Una fetta di paradiso : Contest ” I prodotti da forno ” Fine 21-11-2013

 

2. CONTEST FORNO CATEGORIE -DOLCE E SALATO

 

 

Precedente Muffins al caffè d'orzo Successivo Bocconcini di pollo fritti

17 thoughts on “Cornetti al miele

  1. Ricetta deliziosa! Li ho provati e sono buonissimi..non pensavo fossero così soffici!
    Solo una domanda.. li congeli appena si sono raffredati? Quando li scongeli li ripassi nel forno?
    GRazie 🙂

    • cucinarconamor il said:

      ciao Valeria io li faccio raffreddare e li congelo subito la mattina seguente li scongelo con la funzione che scongela nel microonde va bene anche un fornetto elettrico a 150 ° per qualche minuto 🙂 baci

Lascia un commento

*