Crea sito

Magazine Ricette

Tag: ricette con le uova

Zucchine ripiene alla Sarda

Zucchine ripiene alla Sarda

 

Zucchine ripiene alla Sarda
Zucchine ripiene alla Sarda – Copyright © All Rights Reserved, Cucina Passione e Gusto

 

Zucchine ripiene alla Sarda

Salve cari lettori,
eccovi una nuova ricetta con le zucchine per chi ama le verdure di stagione, dedicata a tutti coloro che seguono un’ alimentazione ricca di fibre, le Zucchine ripiene alla sarda.

La ricetta delle Zucchine ripiene alla sarda trae le sue origini dall’arte culinaria sarda.

Le Zucchine ripiene alla sarda si possono servire come piatto unico o diventare un contorno, antipasto facile e veloce da preparare che richiede una cottura al forno, Si possono servire sia tiepide che fredde. E’ una ricetta ideale da preparare anche il giorno prima, ottima soluzione come pranzo da portare in ufficio e si puo’ conservare in frigo per un paio di giorni.

Zucchine ripiene alla Sarda, Altre Ricette clicca QUI

Imma, Cucina Passione e Gusto

 

 

 

RICETTA: Zucchine ripiene alla Sarda

 

Ricetta e Foto: di Imma Pissacroia, Cucina Passione e Gusto Copyright ©

Categoria: Antipasto, contorno, piatto unico
Dosi ricetta (o persone): 4 persone
Tempo Preparazione: 10 minuti
Tempo Cottura: 55 minuti
Difficolta’: Ricetta facile 

 

 

Ingredienti per 4 persone:

– 4 zucchine
– 10 pomodorini pachino, rossi e maturi oppure 200 ml di passata di pomodoro
– una fetta di pecorino sardo, circa 60 grammi
– 1 uovo
– mezza cipolla bianca
– 100 gr. di macinato misto di maiale e manzo
– un cucchiaio di parmigiano reggiano, grattugiato
– sale fino qb
– pepe qb
– olio extravergine 2 cucchiai
– pane grattugiato qb

 

 

Come preparare le Zucchine ripiene alla Sarda:

– lavare, asciugare e spuntare le zucchine
– foderare con carta da forno una placca o una teglia
– prendere le zucchine, tagliarle nel senso della lunghezza e svuotare la parte interna eliminando la polpa; salare la parte interna e condire con un cucchiaino di olio ogni zucchina e adagiarle sulla placca ed infornate a 180 gradi per almeno 15 minuti
– mentre le zucchine sono in forno, prepariamo il condimento per le zucchine; per cui in una padella antiaderente soffriggere la cipolla tagliata a velo con la carne macinata, quando la carne e’ cotta unite i pomodori pachino tagliati in 4 parti, aggiustate di sale
– terminata la cottura del condimento, fate raffreddare e poi unite il pecorino sardo tagliato a cubetti, sale fino, parmigiano reggiano grattugiato, un cucchiaio di pane grattugiato, un cucchiaio di olio di oliva extravergine, l’uovo e il pepe, rigirate delicatamente gli ingredienti
– distribuire il ripieno nelle zucchine e cospargere di pane grattugiato
– infornare a 180 gradi per circa 40 minuti

 

STAGIONE RICETTA:

Le zucchine ripiene vegetariane al forno sono una ricetta adatta alle stagioni: maggio, giugno, luglio, agosto, settembre, ottobre.

 

 

Zucchine ripiene alla Sarda
Zucchine ripiene alla Sarda – Copyright © All Rights Reserved, Cucina Passione e Gusto

 

 

Ricette Facili Senza Lattosio e Latticini, clicca QUI

Ricette Light e Dietetiche, le trovi anche QUI

 

 

 

FOTO E RICETTA:

Copyright © Imma Pissacroia  “Cucina, Passione e Gusto” All Rights Reserved

NON AUTORIZZO  

la pubblicazione dei testi in tutto o in parte e delle alcuno spazio della rete, che siano forum o altro, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.

 

Condividi la ricetta e Lascia un commento

Pasta alla carbonara di asparagi

Pasta alla carbonara di asparagi

 

Pasta alla carbonara di asparagi
Pasta alla carbonara di asparagi – Copyright © All Rights Reserved, Cucina Passione e Gusto

 

Pasta alla carbonara di asparagi

La Pasta alla carbonara di asparagi e’ un primo piatto a base di pasta con verdure di stagione. La ricetta molto facile e veloce da preparare, richiama un po’ le origini della carbonara romana che viene preparata nel Lazio, solo che in questo caso e’ arricchita con gli asparagi.

Esistono varie versioni di carbonara, gli stessi rioni o quartieri romani ne differenziano la ricetta. Vivendo a Roma ho avuto la possibilita’ di osservare che tra Roma sud e Roma Nord, vi sono varianti diverse, ad esempio c’e’ chi aggiunge alle uova la panna da cucina, oppure chi utilizza solo i tuorli o inserisce le uova intere, chi utilizza solo il pecorino romano mentre altri aggiungono a quest’ultimo anche il parmigiano reggiano grattugiato; insomma posto che vai, usanza che trovi!

Nel mio blog di ricette di cucina “Cucina Passione e Gusto” vi propongo la mia versione.

Buon appetito
Irma

 

 

Pasta alla carbonara di asparagi
Pasta alla carbonara di asparagi – Copyright © All Rights Reserved, Cucina Passione e Gusto

 

RICETTA: Pasta alla carbonara di asparagi

 

Ricetta e Foto: Cucina Passione e Gusto Copyright ©, di Irma Petrella

Categoria Portata: Primi piatti di pasta
Dosi ricetta (o persone): 2 persone
Tempo Preparazione: 10 minuti
Tempo Cottura: 15 minuti
Difficolta’: Ricetta facile e veloce

 

Ingredienti:

– 200 gr di bucatini
– 10 fili di asparagi verdi sottili
– 2 tuorli di uova biologiche, allevate a terra
– 100 gr. di guanciale di norcia
– mezza cipollina bianca novella
pecorino romano grattugiato (stagionato 24 mesi per intolleranti al lattosio forma lieve)
– olio di oliva extravergine
– sale fino iodato, qb
– pepe qb (facoltativo)

Come preparare la pasta alla carbonara con asparagi:

– eliminare l’estremita’ finale degli asparagi, ossi la parte piu’ dura
– lavare in abbondante acqua gli asparagi, vedrete che rilasceranno un po’ di terriccio
– asciugateli e tagliate a tocchetti i gambi degli asparagi
– affettate in modo sottile la cipollina ed inseritela in una casseruola con 2 cucchiai di olio e il guanciale, fate rosolare per circa 2 minuti a fiamma media
– unite gli asparagi, aggiungete mezzo bicchiere di acqua, aggiustate di sale e fate cucinare per 5 minuti (gli asparagi debbono rimare croccanti)
– in un piatto sgusciate le uova, separando i tuorli dall’albume, a noi serviranno solo i tuorli; sbattete con una forchetta, aggiustate di sale e pepe, aggiungete un po’ di formaggio, mezzo mestolino di acqua di cottura della pasta
– lessate la pasta e scolatela al dente, fatela saltare nella padella del condimento della pancetta e asparagi a fuoco spento, aggiungete infine le uova, cospargete di pecorino romano e amalgamate il tutto.
– servite caldo e buon appetito

STAGIONE RICETTA:
Marzo, aprile e maggio.

 

Pasta alla carbonara di asparagi
Pasta alla carbonara di asparagi – Copyright © All Rights Reserved, Cucina Passione e Gusto

 

Altre ricette che ti potrebbero interessare, clicca qui:

PASTA ALLA CARBONARA CON ZUCCHINE E PANCETTA

SPAGHETTI AL TONNO E ARANCIA

PASTA CON SALMONE E PESTO DI PISTACCHI

PASTA CON PESTO DI ZUCCHINE E FIORI DI ZUCCA

RISOTTO IN CREMA DI ASPARAGI E TALEGGIO

 

Pasta alla carbonara di asparagi
Pasta alla carbonara di asparagi – Copyright © All Rights Reserved, Cucina Passione e Gusto

 

FOTO E RICETTA:  Copyright © Irma Petrella  “Cucina, Passione e Gusto” All Rights Reserved

NON AUTORIZZO   la pubblicazione dei testi in tutto o in parte e delle alcuno spazio della rete, che siano forum o altro, senza preventiva richiesta perchè sono protetti dalla legge sul diritto d’autore n. 633/1941 e successive modifiche.

 

 

SEGUI I SOCIAL di Cucina Passione e Gusto:

– Vieni a visitare la mia Pagina Facebook , Cucina Passione e Gusto, clicca su MI PIACE e troverai le mie ricette sulla tua bacheca.

– Seguimi anche su Twitter @GustoCucina

– Seguimi sulla fanpage GOOGLE PIU’

– Seguimi sul profilo personale Google piu’

– Seguimi su InstagramCucina Passione e Gusto, nickname Gusto Cucina

– Seguimi su Pinterest