Burger di salmone al mandarino

Deliziosi burger in versione mare preparati in casa e poi cotti al forno, accompagnati da una delicata salsina al mandarino.
… quel furbastro di capitan findus mi farebbe i dovuti onori 😀

Burger di salmone al mandarino

Burger di salmone al mandarino

Ingredienti e dosi per 1 persona:

1 trancio di salmone (140 gr pulito)
broccoli siciliani (50 gr cotti)
1 spicchietto d’aglio
pepe bianco
1 mandarino (50 gr succo)
3 gr maizena.

Procedimento:

Lessare i broccoli siciliani tagliati a cimette e lasciarli raffreddare.
Pulire il salmone da grasso, pelle, lisca e spine, poi lavarlo bene sotto getto del rubinetto.
Metterlo nel mixer con i broccoli, uno spicchietto d’aglio e una spolverata di pepe bianco.
Azionare solo pochi istanti, non deve diventare una crema ma solo un trito grossolano.
Foderare la placca del forno con carta forno, quindi poggiare due stampini tondi e realizzare i burger di salmone.
Cuocere in forno preriscaldo a 200° per circa 20 minuti.
Usare uno spremiagrumi per ricavare il succo di mandarino.
Versarlo in un pentolino, unire la maizena, mescolare, accendere il fuoco e addensare velocemente.
Servire i burger di salmone al mandarino.
Gnam 🙂

I valori nutrizionali medi sono:
– Calorie: 320
– Proteine: 30,2
– Carboidrati: 13
– Grassi: 15,7

Seguimi sulla pagina facebook
Bilancia e bilancieri

Precedente Tagliatelle di albume e broccoli Successivo Girelle di fagiotella al cacao

Lascia un commento

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.