Pizza alla salsiccia

Per fare questa pizza alla salsiccia di solito uso il lievito di birra, ma questa volta l’ho sostituito con il lievito madre essiccato ed il risultato è stato ottimo, ottima la lievitazione e altrettanto il sapore. Questa ricetta, che mi è stata data tempo fa dalla mia amica Sandra, è tipicamente umbra. Questa pizza, davvero saporita, è ideale come antipasto o stuzzichino e non solo perché se durante una cena la lasciate in tavola è garantito che non ne rimarrà neppure una briciola.

pizza alla salsiccia

Ingredienti:

questi ingredienti sono sufficienti per 2 teglie di circa 30 x 40 cm;

  • 500 grammi di farina più quella per la spianatoia
  • 200 grammi di acqua a 35 gradi
  • 1 uovo grande
  • 1 dito di olio extravergine di oliva in un bicchiere
  • 30 grammi di lievito madre essiccato (oppure un cubetto di lievito di birra da 25 grammi)
  • 1 pizzico di sale
  • 2 cucchiai colmi di parmigiano grattato
  • 150 grammi di pasta di salsiccia (o salsiccia fresca)

ingredienti per la pizza alla salsiccia

Preparazione della pizza alla salsiccia:

  • in una insalatiera capiente mettere tutta la farina e mescolarvi il lievito secco, fare un incavo al centro e mettere l’uovo, l’acqua, l’olio e un pizzico di sale;
  • impastare con le mani il tutto per qualche minuto, aggiungere il parmigiano e continuare ad impastare finché non è ben distribuito;
  • fare una palla, coprire l’insalatiera con la pellicola e lasciare lievitare in forno spento finché l’impasto non è raddoppiato di volume (circa 1 ora);
  • riprendere l’insalatiera, aggiungere la pasta di salsiccia sbriciolata e rimpastare finché non è ben distribuita;
  • ricoprire di nuovo con la pellicola e lasciare lievitare finché non è raddoppiato;

lievitazione della pizza alla salsiccia

  • mettere nelle teglie un foglio di carta forno;
  • dividere l’impasto in due parti, stenderlo sulla spianatoia infarinata e metterlo nelle teglie;
  • fare lievitare di nuovo per 20 minuti;

preparazione della pizza alla salsiccia

  • cuocere in forno ventilato preriscaldato a 220 gradi per 10-12 minuti;
  • tagliare a quadretti e servire la pizza alla salsiccia calda o fredda a piacere.

pizza alla salsiccia

Precedente Peperoni corno verdi al forno Successivo Pasta con melanzane grigliate

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.