Crea sito

Salatini al formaggio e rosmarino

I salatini al formaggio e rosmarino sono deliziosi biscotti salati friabili e gustosi, perfetti per l’aperitivo, per uno spuntino o anche per essere aggiunti nel cestino del pane. Sono davvero facili da realizzare e naturalmente possono essere tagliati nella forma che si preferisce: in occasione della Pasqua i miei questa volta hanno assunto la forma di coniglietti e si accompagnano alla perfezione con le uova sode ed il salame. Preparare questi salatini a forma di coniglio o di un altro animaletto è un’idea molto carina anche per le feste di compleanno dei bambini.

salatini al formaggio e rosmarino

Salatini al formaggio e rosmarino

Ingredienti

  • farina 00,  130 grammi
  • uovo, un tuorlo
  • burro (morbido), 80 grammi
  • formaggio grattugiato, 60 grammi (io uso metà pecorino e metà grana padano)
  • un rametto di rosmarino
  • curcuma, mezzo cucchiaino
  • sale e pepe q.b.

Preparazione

In una terrina impastare velocemente il burro morbido a pezzetti con la farina setacciata insieme al sale. Aggiungere il tuorlo d’uovo, la curcuma, le foglioline del rosmarino tritate finissime (io uso un vecchio macina caffè elettrico, che le trasforma in una…polvere di rosmarino) e un po’ di pepe, amalgamando bene. Unire il formaggio grattugiato e impastare il tutto formando un impasto liscio e omogeneo. Avvolgere nella pellicola e mettere in frigorifero per un’ora circa.

Trascorso il tempo necessario, riprendere la pasta dal frigorifero e stenderla con un mattarello (per evitare che la pasta si attacchi al mattarello coprirla con un foglio di carta forno).

Tagliare i salatini nella forma che più piace e disporli su una teglia coperta da carta forno.

Infornare nel forno già caldo a 180° per  circa 10 minuti. Una volta cotti lasciarli raffreddare, meglio se su una griglia.

I  nostri salatini sono pronti e…spariranno in un attimo   🙂  

Se questa ricetta ti è piaciuta, seguimi anche sulla mia pagina Facebook, su Twitter  e Pinterest!

Una risposta a “Salatini al formaggio e rosmarino”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.