Crea sito

Sorpresine di patate



L’arrivo dei nonni era un grande evento.

Le bambine, con l’aiuto del babbo, calcolavano I tempi del viaggio : il traghetto e i km di strada che ci separavano dalla nostra amata isola e dai nostri affetti più cari,

In casa era tutto un fermento. All’ora presunta, uscivano in balcone e stavano lì, in attesa di veder spuntare la Uno azzurra. Le grida festose, la corsa all’ascensore.

Dal borsone che odorava di viaggio e naftalina estraevano le sorprese …

Anch’io in cucina ne avevo tante, mi piaceva accogliere i miei genitori con piatti gustosi, come queste golose sorpresine di patate.

Sono dei piccoli bomboloni salati, che mia figlia Giorgia allora piccola, chiamò sorpresine perché al loro interno trovò la farcitura filante di formaggio e prosciutto.

Ingredienti :

  • 1 patata grande
  • 125 g di farina
  • 30 ml di latte
  • 1 uovo
  • 8 g di lievito di birra
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • sale
  • olio per friggere.

Per farcire :100 g di formaggio dolce,100 g di prosciutto cotto.

Procedimento:

Cuocere la patata in microonde, dopo averla lavata e punzecchiata in più punti con I rebbi di una forchetta ( occorreranno circa 5 minuti)passarla allo schiacciapatate.

In una ciotola unire il latte tiepido ( in cui avrete disciolto il lievito con un cucchiaino di zucchero) il pure’e mescolare bene.

Unire l’uovo e la farina necessaria a formare un impasto che abbia la consistenza degli gnocchi.

Impastare, formare un filoncino e tagliare dei pezzi grandi poco più di una noce.

Appiattire ogni pezzo e farcire.

Chiudere bene l’impasto pizzicando con le dita; formare delle palline.

Lasciar lievitare, coperte con un telo, sulla spianatoia per una mezz’ora.

Friggere in olio profondo fino a doratura.

Servire calde .

Buon lavoro 

Vannisa