Crea sito

Lasagne verdi al ragù

 

 

 

 

Le lasagne sono un grande classico della cucina italiana, l’emblema delle domeniche in famiglia.Condite con un profumato ragù, che ha sobbollito lento per ore e cremosa besciamella mettono sempre tutti d’accordo.

Oggi vi lascio la mia versione con le sfoglie verdi, una pasta all’uovo  preparata con gli spinaci, ancora più saporita e invitante.Mi raccomando abbondate con le dosi perché tutti chiederanno il bis.

Ingredienti :

  • 300 g di farina 0
  • 3 uova
  • 60 g di spinaci surgelati
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
  • sale qb

Per il ragù:

  • 250 g di carne di manzo macinata
  • 250 g di carne di maiale macinata
  • 750 g di passata di pomodoro o 800 g di pelati
  • 1 carota
  • 1 gambo di sedano
  • 1 cipolla piccola
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1/2 bicchiere di vino rosso
  • 1 foglia di alloro
  • olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe qb

Per la besciamella:

  •  1/2 l di latte
  • 50 g di burro
  • 50 g di farina
  • sale, pepe e noce moscata

Parmigiano grattugiato  qb

 

Preparazione :

Preparate la sfoglia.Cuocete gli spinaci ancora congelati ,senza aggiungere acqua, con un pizzico di sale in un pentolino con coperchio; scolateli, strizzateli  e frullateli fino ad ottenere una crema.

Disponete la farina a fontana, unite le uova, il sale e l’olio e iniziate a sbattere con una forchetta.Unite gli spinaci e lavorate con le mani fino ad ottenere un impasto liscio e omogeneo.Formate un panetto avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare.

Preparate la besciamella.Scaldate il burro in una casseruola unite la farina e tostatela.Versate sul composto il latte bollente a filo e mescolando con una frusta portate a cottura.Salate,pepate e profumate con un pizzico  di noce moscata.

Preparate il ragù.Tritate il sedano, la carota e la cipolla e fateli soffriggere  in una casseruola con un po’ d’olio, quando le verdure saranno appassite unite la carne macinata e fatela rosolare bene, sgranandola con una forchetta.Rosolatela a lungo, aggiungete l’aglio intero,la foglia d’alloro ,sfumate con il vino e lasciate evaporare.A questo punto unite la passata di pomodoro ,un po’ d’acqua, salate e cuocete con coperchio a fuoco lento per 2 ore. 

Stendete la pasta in sfoglie sottili utilizzando la macchinetta o il matterello, lessatele in abbondante acqua salata, a cui avrete aggiunto un po’ d’olio, per pochi minuti, scolatele e mettetele ad asciugare su un telo.

Componete la lasagna, imburrate una pirofila, versate sul fondo un po’ di ragù e qualche cucchiaio di besciamella, coprite con le sfoglie.Proseguite fino ad esaurimento degli ingredienti cospargendo ogni strato con abbondante parmigiano grattugiato terminando con besciamella ragù e parmigiano.

Cuocete in forno a 180° per 20-30 minuti.

Consigli : potete preparare le sfoglie qualche giorno prima e metterle in frigorifero su fogli di carta da forno. Anche il ragù può essere preparato in anticipo, l’importante e’ che al momento dell’utilizzo tutti gli ingredienti abbiano la stessa temperatura.

Buon lavoro 

Vannisa