SCAROLA IN PADELLA

Scarola in padella contorno di verdure facile e veloce da preparare, la scarola ripassata in padella è una ricetta semplice e molto gustosa, la scarola stufata viene insaporita da un fondo di cottura preparato con aglio, alici, pinoli e uvetta ed è ottima per accompagnare qualsiasi secondo piatto, specie i piatti di carne.
La scarola ripassata è ottima anche per farcire pizze e focacce come la mitica Pizza di scarola, oppure per preparare delle torte salate di pasta sfoglia, una ricetta velocissima, pronta in pochi minuti e perfetta quando non sapete cosa proporre come contorno.
Ideale da abbinare al pollo, alle fettine panate e se vi piace perché no anche al pesce, io son sincera la preferisco con la carne, ottima anche con le salsicce, non fatevi scappare la ricetta di questo contorno delizioso ed allo stesso tempo pratico.
Vediamo come fare la scarola in padella con pinoli e uvetta!
E se la provate, fatemi sapere!
Vale

LEGGETE ANCHE
CARCIOFI AL TEGAME
PUNTARELLE ALLA ROMANA

SCAROLA IN PADELLA
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI PER LA SCAROLA IN PADELLA

2 cespi scarola (indivia)
1 spicchio aglio
3 filetti alici sott’olio
30 g pinoli
30 g uvetta
olio extravergine d’oliva
sale

PREPARAZIONE SCAROLA IN PADELLA

Come preparare la scarola stufata

Per preparare la scarola in padella iniziate a pulire i due cespi di scarola,

Eliminate le foglie esterne più dure, il torsolo e tagliatela a pezzetti.

Trasferite l’insalata in uno scolapasta e lavatela benissimo sotto il rubinetto dell’acqua corrente.

In una padella mettete l’olio extra vergine d’oliva, i pinoli, le alici, l’uvetta e lo spicchio d’aglio tagliato a metà.

Fate insaporire gli ingredienti a calore medio per 2-3 minuti.

Unite la scarola a pezzetti, coprite con un coperchio e lasciatela cuocere per circa 15 minuti mescolando di tanto in tanto.

A fine cottura aggiustate la scarola in padella di sale e servitela calda.

VARIANTI E CONSIGLI

Potete aggiungere alla scarola ripassata in padella le olive, io le ho dimenticate….

Potete arricchire la scarola in padella con formaggio tipo provola per renderla filante.

La ricetta di questa verdura cotta in padella è ottima per farcire pizze, focacce, pizzette, torte rustiche di sfoglia o di pasta brisè.

Potete preparare con questa ricetta anche gli spinaci in padella o la bieta.

Se la ricetta vi è piaciuta, potrebbero interessarvi anche CIPOLLINE IN AGRODOLCE oppure LENTICCHIE IN UMIDO o ancora STICK DI ZUCCHINE GRATINATI.

SCAROLA RIPASSATA IN PADELLA

CONSERVAZIONE

La scarola ripassata in padella si conserva per 2 giorni in frigorifero ben chiusa in un contenitore ermetico.

Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI  o sul mio account Instagram (QUI) e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.