Crea sito

RISOTTO ALLA CREMA DI SCAMPI

Risotto alla crema di scampi un primo piatto vintage, un classico per eccellenza, un risotto molto anni 80 ma che ancora oggi amiamo e puntualmente non possiamo fare a meno di ordinare al ristorante, un primo piatto di riso raffinato che conquisterà tutti i palati, quante volte ci siamo ritrovate a prepararlo per una cenetta speciale? Io si lo confesso, e vi dirò che prepararlo in casa con le vostre mani non è difficile, quindi non bisogna andare necessariamente al ristorante per gustare questo grande primo piatto classico, la ricetta è molto semplice, ahimè c’è la panna da cucina, per realizzare la crema un po serve, ma io ne ho messa pochissima perché sapete che non sono una grande fan di questo ingrediente, un primo piatto raffinato dove servono pochi ingredienti ma devono essere quelli giusti se volete che il vostro risotto si sciolga in bocca al primo assaggio, vediamo insieme la ricetta! Non dimenticate di seguirmi nella mia pagina facebook (QUI) e su Instagram (QUI)

RISOTTO ALLA CREMA DI SCAMPI primo piatto facile e raffinato, farlo in casa con le vostre mani non è difficile ed è buonissimo!

RISOTTO ALLA CREMA DI SCAMPI primo piatto
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione25 Minuti
  • Tempo di cottura40 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti RISOTTO ALLA CREMA DI SCAMPI

  • 300 griso Carnaroli
  • 600 gscampi
  • 40 gcognac
  • 2 spicchiaglio
  • 100 gpassata di pomodoro
  • sale
  • olio extravergine d’oliva

Per il fumetto di pesce

  • 1 lacqua
  • scampi (teste e carapace)
  • 1cipolla
  • prezzemolo
  • sale

Preparazione RISOTTO ALLA CREMA DI SCAMPI

  1. Per prima cosa dedicatevi alla pulizia degli scampi, potete prenderli sia freschi che surgelati, l’importate se li prendete surgelati di farli scongelare a temperatura ambiente prima di utilizzarli.

    Private gli scampi della testa, fate un taglio lungo la pancia ed estraete il carapace, eliminate la parte filamentosa (intestino) e tenete da parte gli scampi puliti.

    Risotto alla crema di scampi Preparate il brodo di scampi

    In una pentola capiente versate l’acqua, unite teste e carapace, la cipolla il prezzemolo, il sale e lasciate bollire il tutto a calore basso per circa 1 ora.

    Filtrate il brodo e rimettetelo nelle pentola lasciando sempre la fiamma accesa ma molto bassa, il brodo ci serve caldo per la cottura del risotto alla crema di scampi.

  2. Risotto alla crema di scampi –Preparate la crema di scampi

    In una padella fate dorare lo spicchio d’aglio con l’olio, aggiungete gli scampi puliti , fatelo rosolare e poi sfumateli con il cognac, lasciate evaporare l’alcool, togliete l’aglio, prelevate gli scampi e metteteli nel boccale del frullatore.

    Aggiungete un mestolo di brodo di pesce, la passata di pomodoro e la panna da cucina, frullate fino ad ottenere una crema.

  3. Preparate il RISOTTO ALLA CREMA DI SCAMPI

    In una pentola dai bordi alti fate dorare l’aglio con l’olio, unite il riso e lasciatelo tostare per qualche minuto mescolando continuamente con un cucchiaio di legno. Iniziate a sfumare il riso con il brodo di pesce fino a cottura, quando il riso sarà arrivato alla giusta cottura unite la crema di scampi e mescolate energicamente.

    Servite subito il RISOTTO ALLA CREMA DI SCAMPI con del prezzemolo fresco e decorate con uno scampo intero per piatto.

    VARIANTI E CONSIGLI

    RISOTTO ALLA CREMA DI SCAMPI

    Potete aromatizzare il risotto con della scorza grattugiata di limone.

    Chi è intollerante al lattosio può sostituire la panna da cucina con la panna di soia.

    Se la ricetta vi è piaciuta, potrebbero interessarvi anche RISOTTO ALLA CREMA DI GAMBERI oppure RISOTTO ALLA CREMA DI PEPERONI oppure RISOTTO CON ZUCCHINE E STRACCHINO.

CONSERVAZIONE

Il RISOTTO ALLA CREMA DI SCAMPI va gustato appena fatto. Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI  o sul mio account Instagram (QUI) e non perderai nessuna ricetta. Torna alla HOME PAGE

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

9 Risposte a “RISOTTO ALLA CREMA DI SCAMPI”

    1. Antonella quello dipende da voi se fate piatti abbondanti o meno,comunque calcola 80/90 gr di riso a persona

  1. Mmmhhhh che delizioso con la crema di scampi……….

  2. Sommessamente vorrei fare due rilievi a questa ottima ricetta (complimenti):
    1) In cucina, se permetti e se non sponsorizzi qualche marca, consiglierei di utilizzare la Panna Frescao come qualcuno la chiama, la Crema di Latte, quella che se gli aggiungi dello zuccherto la puoi montare per i dolci. Rende i piatti più delicati, più fluidi e meno appiccicosi;
    2) É consigliabile per la cottura dei risotti, invece di una pentola a bordi alti, una più larga e a bordi bassi, in questo modo il riso cuoce allo stesso modo al contrario di quello che in una pentola con bordi alti, sarebbe in superficie.
    Complimenti per l’insieme

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *