RISO ROSSO GAMBERI E ZUCCHINE

Riso rosso gamberi e zucchine primo piatto estivo facile, veloce e leggero, un’insalata di riso ideale per chi vuole gustare qualcosa di sfizioso ma senza appesantirsi troppo, il riso freddo gamberi e zucchine è perfetto con il caldo torrido, per chi vuole un primo freddo e leggero e per chi semplicemente non vuole passare troppo tempo ai fornelli in estate.
Facilissimo da preparare, ottimo da realizzare in anticipo e gustare freddo, ideale se si vuole organizzare un pranzo o una cena fredda e potete personalizzarlo come preferite, al posto dei gamberi potete tranquillamente usare anche il salmone affumicato o il tonno sott’olio, potete utilizzare la qualità di riso che preferite, oppure rendere questo primo piatto estivo vegetariano omettendo i gamberi e unendo alle zucchine altre verdure di vostro gusto.
Io adoro il riso rosso, mi è capitato di mangiarlo in un ristorante qualche tempo fa, si trattava di un tortino di riso freddo con cocco e spigola profumato al lime, era favoloso! Ovviamente io l’ho cucinato in modo più semplice ma è una ricetta versatile e sfiziosa, un’insalata di riso rosso fresca e profumata al limone, se come me amate le ricette di riso freddo non perdete tutte le ricette delle mie INSALATE DI RISO!
Ed ora vediamo come fare il riso rosso gamberi e zucchine!
E se lo provate, fatemi sapere!
Vale

POTETE LEGGERE ANCHE

RISO ROSSO GAMBERI E ZUCCHINE al limone
RISO ROSSO GAMBERI E ZUCCHINE
  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana
  • StagionalitàEstate

Ingredienti

250 g riso rosso
3 zucchine
250 g gamberi
1 limone
prezzemolo
olio extravergine d’oliva
sale

PREPARAZIONE RISO ROSSO GAMBERI E ZUCCHINE

Come preparare il riso freddo gamberi e zucchine

Per preparare il riso rosso gamberi e zucchine per prima cosa iniziate dalla cottura del riso, come per il riso venere il riso rosso necessita di una cottura più lunga.

Mettete il riso rosso in una pentola capiente e copritelo con abbondante acqua fredda.

Mettete la pentola di riso sul calore con un coperchio, portate a bollore e salate.

Fate cuocere il riso per circa 25-30 minuti, assaggiatelo per verificare la cottura desiderata, calcolate che il riso rosso resterà sempre al dente.

Scolatelo, mettetelo in una ciotola grande, aggiungete olio extra vergine d’oliva, mescolate e mettetelo in frigorifero.

RISO ROSSO CON GAMBERI SURGELATI

Per la ricetta dell’insalata di riso rosso potete utilizzare sia i gamberi freschi che surgelati.

Se utilizzate i gamberi surgelati, toglieteli dal freezer circa 2 ore prima di iniziare la ricetta e lasciateli scongelare a temperatura ambiente.

Puliteli eliminando la testa, il carapace e l’intestino.

In una padella fate scaldare due cucchiai di olio extra vergine d’oliva, aggiungete i gamberi, del succo di limone e fateli cuocere a calore vivace per circa 10 minuti.

CON I GAMBERI FRESCHI

Se utilizzate i gamberi freschi, puliteli, cuoceteli in padella con olio e limone per 5 minuti a calore vivace.

Lavate le zucchine, spuntate le estremità e tagliatele a pezzetti.

Cuocete le zucchine in padella con olio extra vergine d’oliva e sale.

A questo punto riprendere il riso cotto e unite i gamberi al limone e le zucchine.

Irrorate con olio extra vergine d’oliva, mettete anche il succo e la scorza grattugiata del limone e prezzemolo tritato.

Mescolate e mettete l’insalata di riso rosso gamberi e zucchine in frigorifero per almeno 2 ore prima di gustarla.

VARIANTI E CONSIGLI

Potete preparare il riso gamberi e zucchine con riso integrale, riso venere, riso per insalate parboiled.

Potete sostituire i gamberi con salmone affumicato, tonno sott’olio, sgombro, salmone fresco, scampi o mazzancolle.

Potete aggiungere a piacere dei pomodorini e olive.

Se la ricetta vi è piaciuta, potrebbero interessarvi anche MENU FREDDO DI PESCE oppure come fare 4 PRIMI PIATTI DI PESCE ESTIVI o ancora INSALATA DI FARRO CON SALMONE E ZUCCHINE.

CONSERVAZIONE

Il riso rosso gamberi e zucchine si conserva in frigorifero ben coperto da pellicola alimentare o chiuso in un contenitore ermetico massimo 2 giorni, si sconsiglia la congelazione.

Non dimenticate di seguirmi nella mia pagina facebook(QUI) e su Instagram (QUI)

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.