Crea sito

MELANZANE FRITTE IN PASTELLA

MELANZANE FRITTE IN PASTELLA con pastella della nonna, facilissime e sfiziose, una ricetta con le melanzane fatta di pochi ingredienti, e pronta in pochi minuti, mia figlia le adora preparate in questo modo, parlo dell’adolescente inquieta, prima non le mangiava, ma fritte con la crosticina croccante ora le apprezza anche lei, e poi la cosa bella è che dopo averle fritte, potete gustarle semplici o farcirle con quello che più vi piace, un classico sono prosciutto cotto e formaggio, oppure pomodoro e mozzarella, insomma potete davvero giocare di fantasia, ah e per chi non ama il fritto o vuole stare attento alla linea? Niente paura, nel mio articolo troverete anche il procedimento per la cottura in forno, e poi la pastella è di quelle speciali, che non si stacca durante la cottura, vediamo allora come preparare le MELANZANE FRITTE IN PASTELLA

Tempo di preparazione 10 minuti
Tempo do cottura 7/8 minuti
Porzioni per 6 persone
Difficoltà molto bassa
Costo molto basso

INGREDIENTI PER LE MELANZANE FRITTE IN PASTELLA

1 melanzana grande
200 grammi di farina 00
150 grammi di acqua fredda frizzante
1 uovo
Olio per friggere ( consiglio di arachidi)
Sale

MELANZANE FRITTE IN PASTELLA

PROCEDIMENTO

Per prima cosa prepara la pastella; Se volete saperne di più su trucchi e consigli per farla perfetta, trovate il mio articolo sulla pastella QUI

In una terrina mescolare la farina con l’uovo e unire a filo l’acqua frizzante sempre mescolando.

Non aggiungere sale alla pastella, mi raccomando, altrimenti può compromettere la riuscita della frittura.

Coprire la pastella con un canovaccio pulito e lasciarla riposare per 10 minuti.

Tagliare a fette sottili la melanzana, e metterla in uno scolapasta con un pizzico di sale, lasciarle riposare per 20 minuti in modo che perdano la loro acqua di vegetazione.

Asciugare le melanzane con un foglio di carta da cucina e tuffare le fette nella pastella.

Scaldare abbondante olio e friggere le fette di melanzane pastellate massimo 3 per volta per non far abbassare la temperatura dell’olio, quando saranno ben dorate, toglierle dall’olio e metterle su un foglio di carta da cucina.

IN FORNO; Dopo aver pastellato le melanzane, metterle su una teglia foderata con della carta forno, e cuocerle in forno statico a 190° per 15 minuti circa.

Le MELANZANE FRITTE IN PASTELLA sono pronte! Croccantissime fuori e morbide dentro, vi avviso non riuscirete a smettere di mangiarle! Parola della vostra Vale!

VALE CONSIGLIA; Potete aggiungere a piacere un cucchiaio di parmigiano nella pastella.

CONSERVAZIONE; Le MELANZANE FRITTE IN PASTELLA si conservano per un paio di giorni, anche se come dico sempre per i fritti, meglio gustarli subito.

NON PERDERE LE ULTIME RICETTE CHE HO PUBBLICATO

Torna alla HOME
Metti MI PIACE alla mia pagina FACEBOOK —-> QUI 
Seguimi anche su INSTAGRAM —–> QUI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.