CROSTATA MORBIDA ALLA FRUTTA

Crostata morbida alla frutta e crema pasticcera è una torta alla frutta soffice e fresca, perfetta tutto l’anno ma soprattutto in estate, potete scegliere la frutta che preferite!
Per preparare la base della crostata morbida si usa lo stampo furbo, quello con lo scalino, ideato appositamente per far si che la base una volta cotta abbia lo spazio al centro per ripieni e decorazioni di ogni tipo, la ricetta crostata di frutta e crema è favolosa e se amate i dolci alla frutta provatela!
Io ho utilizzato pesche, albicocche, kiwi e ciliegie ma ovviamente potete usare la frutta fresca che vi piace di più, io amo le crostate con la frutta, ricordo che al mio compleanno, ormai credo siano passati un bel po’ di anni, era il lontano 1989, il mio papà torno dalla pasticceria con un enorme contenitore rettangolare che conteneva una crostata di frutta, era gigantesca e con la frutta di ogni tipo, beh siamo tutti impazziti, quindi è perfetta anche come torta di compleanno!
La crostata con crema e frutta fresca piacerà a tutti ed è anche un modo goloso per far mangiare la frutta ai bambini, potete volendo decorarla con la gelatina se vi piace che da brillantezza e preserva la frutta intatta e fresca oppure lasciarla semplice, ovviamente potete anche sostituire la crema pasticcera con della panna montata o una crema di ricotta, ma lasciatemi dire una cosa, voi sapete quanto io ami la ricotta, ma in questo dolce la crema pasticcera è sublime, quindi la preferisco.
Vediamo insieme come fare la crostata morbida alla frutta !
E se la provate… fatemi sapere !
Vale

LEGGETE ANCHE
CROSTATA RICOTTA E AMARENE
TORTA ALLA FRUTTA SENZA COTTURA

CROSTATA MORBIDA ALLA FRUTTA E CREMA
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI CROSTATA MORBIDA ALLA FRUTTA E CREMA

PER LA BASE

  • 2uova
  • 100 gzucchero
  • 150 gfarina 00
  • 100 mllatte
  • 80 mlolio di semi
  • 2 cucchiainilievito in polvere per dolci
  • q.b.vanillina

PER LA CREMA PASTICCERA

  • 4tuorli
  • 50 gamido di mais (maizena)
  • 500 mllatte
  • 120 gzucchero
  • 1 baccavaniglia

PER DECORARE

  • q.b.frutta fresca (a piacere)

Preparazione

COME PREPARARE LA CROSTATA MORBIDA DI FRUTTA

  1. COME PREPARARE LA CROSTATA MORBIDA SENZA BURRO

    Per preparare la crostata morbida per stampo furbo per prima cosa mettete le uova in una ciotola insieme allo zucchero.

    Sbattete le uova con una frusta a mano o se preferite con lo sbattitore elettrico.

    Quando le uova saranno soffici, unite il latte e l’olio di semi.

    Mescolate ancora ed a questo punto unite la farina 00 poca per volta continuando a mescolare l’impasto morbido per crostate.

    Aggiungete anche il lievito in polvere per dolci e mescolate.

  2. Infine unite la vanillina, mescolate ancora l’impasto e versatelo nello stampo furbo precedentemente imburrato e infarinato.

    Cuocete la crostata morbida in forno già caldo, modalità statica a 180° per circa 25 minuti.

    Lasciate raffreddare completamente la base della crostata morbida alla frutta prima di toglierla dallo stampo.

  3. PREPARATE LA CREMA PASTICCERA per la crostata morbida alla frutta

    In un pentolino versate il latte e mettete anche il baccello di vaniglia che avrete privato dei semini interni, ci serviranno per aromatizzare le uova.

    Fate scaldare il latte a fiamma molto bassa.

    In una ciotola mescolate i tuorli con lo zucchero, la vaniglia e l’amido di mais.

    Togliete il baccello di vaniglia dal latte e versate lentamente il latte caldo nel composto di tuorli.

  4. Mescolate la crema pasticcera.

    Versate il tutto nuovamente nel pentolino.

    Rimettete la crema sul fuoco e mescolate la crema pasticcera continuamente fino a quando non sarà densa e corposa.

    Togliete la crema pasticcera dal fuoco e versarla subito in un contenitore per farla raffreddare.

COME SI FA LA CROSTATA MORBIDA DI CREMA E FRUTTA

  1. A questo punto potete assemblare finalmente la crostata morbida alla frutta.

    Mettete la base di torta morbida in un piatto.

    Versate al centro la crema pasticcera e livellatela con un cucchiaio.

    Pulite e tagliate a pezzetti o a fette la frutta che avete scelto e divertitevi con la decorazione.

    Mettete la crostata morbida alla frutta e crema pasticcera in frigorifero per almeno 2-3 ore prima di gustarla.

  2. VARIANTI E CONSIGLI

    Potete decorare la torta di frutta e crema con la frutta che preferite, anche con frutta sciroppata.

    Potete preparare la crema pasticcera al mascarpone o la crema pasticcera al cioccolato bianco.

    Se volete realizzare la crostata alla frutta senza glutine, potete sostituire la farina 00 con la farina di riso.

    Se la ricetta vi è piaciuta, potrebbero interessarvi anche TORTA SPIRALE MELE E CREMA o BISCOTTONI ALLA CREMA oppure DOLCI FREDDI CON LA FRUTTA.

CONSERVAZIONE

La crostata morbida alla frutta si conserva in frigorifero per 2-3 giorni.
Seguimi sulla pagina facebook cliccando QUI  o sul mio account Instagram (QUI) e non perderai nessuna ricetta.

Torna alla HOME PAGE 

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

3 Risposte a “CROSTATA MORBIDA ALLA FRUTTA”

  1. Uaaahhhhhhhh che delizia e poi fresca, ideale per quest’estate, grazieeeeeeeeee……..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *