Crea sito

CREMA ALLO SPUMANTE

Crema allo spumante ricetta delle feste facile e velocissima, perfetta per accompagnare pandoro e panettone oppure da gustare come dolce al cucchiaio per la sera della Vigilia, per Natale ed anche per il cenone di San Silvestro. La ricetta è realizzata come la CREMA PASTICCERA CLASSICA solo che al posto del latte si fa scaldare lo spumante, potete accompagnarla anche con della frutta fresca, ad esempio sta benissimo con i frutti rossi come ribes o lamponi.
La crema pasticcera allo spumante è facilissima da preparare e va servita rigorosamente fredda, quindi potete anche anticiparvi e realizzarla con un giorno di anticipo perché più riposa e più è buona!
Perfetta anche per farcire i vostro DOLCI DI NATALE o per farcire PANDORO E PANETTONE!
Vediamo come fare la crema allo spumante!
E se la provate… fatemi sapere!
Vale

LEGGETE ANCHE
CREMA AL RUM
CREMA PASTICCERA AL MASCARPONE

CREMA ALLO SPUMANTE ricetta dolce
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI CREMA ALLO SPUMANTE

  • 4tuorli (di media grandezza)
  • 150 mlspumante (dolce)
  • 100 mlacqua
  • 50 gzucchero
  • 30 gamido di mais (maizena)
  • 20 gburro

Preparazione

COME PREPARARE LA CREMA ALLO SPUMANTE

  1. In un pentolino versate lo spumante dolce e l’acqua.

    Mettete sul fuoco a calore moderato e lasciate scaldare il liquido.

    Quando sarà caldo, unite il burro e lasciatelo sciogliere.

    In una ciotola sbattete i tuorli con lo zucchero e l‘amido di mais.

  2. Dovete ottenere un composto cremoso e senza grumi.

    Versate la crema di uova a filo nel liquido caldo di acqua e spumante e mescolando continuamente senza mai fermarvi.

    Continuate a mescolare la crema pasticcera allo spumante con un cucchiaio di legno fino a completo addensamento.

    Trasferite la crema in un contenitore e copritela con la pellicola trasparente.

  3. Fatela raffreddare prima a temperatura ambiente.

    Poi trasferite la crema pasticcera di spumante in frigo per almeno 2 ore prima di utilizzarla per realizzare i vostri dolci.

  4. VARIANTI E CONSIGLI

    Se volete una crema meno dolce potete utilizzare dello spumante secco.

    Potete aromatizzare con della vaniglia, cannella o scorza d’arancia.

    Potete omettere il burro.

    Se la ricetta vi è piaciuta, potrebbero interessarvi anche TORRONE MORBIDO FATTO IN CASA o ROTOLO DI PANETTONE AL TIRAMISU o TIRAMISU DI PANDORO E CREMA AL TORRONE

CONSERVAZIONE

La crema si conserva in frigo per 3 giorni.
Seguitemi sulla pagina facebook cliccando QUI  o sul mio account Instagram (QUI) e non perderete nessuna ricetta.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “CREMA ALLO SPUMANTE”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *