Triangoli al salmone

Triangoli al salmone, semplicemente dei piccoli panini da utilizzare per antipasti, finger food insomma piccoli bocconcini sfiziosi. Possono essere riempiti con quello che più vi piace, oggi ho preferito il salmone affumicato per poi utilizzarli insieme all’aperitivo per la vigilia. Il salmone per eccellenza è il pesce affumicato più conosciuto, quasi sempre d’allevamento. Esistono due metodi di affumicatura, a caldo e a freddo. Il primo consiste nell’affumicare il salmone a 60° cuocendolo in poche ore e poi ricoprendo il pesce di trucioli umidi e interrompendo l’aria calda. Con questo metodo si conserva per pochi giorni. Tutt’altra cosa è l’affumicatura a freddo. Prima di affumicare il salmone viene salato e fatto essiccare all’aria ad una temperatura di 15° per qualche giono. Dopo ovviamente avviene l’affumicatura, questa è la tecnica che viene usata maggiormente, il salmone si conserva per più giorni.

  • DifficoltàFacile
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per i panini

250 g latte scremato
1 cucchiaio miele millefiori
50 g zucca
20 g lievito di birra fresco
50 ml olio di oliva
500 g farina 00
1 uovo
1 cucchiaino sale

Per il ripieno

150 g formaggio fresco spalmabile
Qualche foglia rucola

Strumenti

Preparazione triangoli

Scaldate il latte e versatelo in planetaria insieme al miele il lievito e cento grammi di farina dal peso totale. Aspettate 20 minuti e aggiungete l’uovo, la zucca tritata con l’olio. Completate con il resto della farina, il sale ed i semi di girasole.

Fate lievitare per due ore. Quando il volume sarà raddoppiato, stendete l’impasto, mezzo centimetro di altezza e utilizzate il coppapasta a triangolo, tagliate una trentina di pezzi. Sistemate i triangoli di pasta sulla teglia con carta forno.

Fate lievitare ancora per 30 minuti. Prima di metterli in forno a 200° per 20 minuti spennellateli con il latte.

Appena freddi, aprite e i triangoli e spalmate il formaggio fresco, aggiungete per ogni triangolo una fettina di salmone. A piacere guarnire con qualche fogliolina di rucola.

Ecco pronti i triangoli al salmone.

SEGUITEMI ANCHE SUI SOCIAL

Facebook, Instagram e Pinterest

5,0 / 5
Grazie per aver votato!