Crea sito

Alette di pollo fritte ad aria

Alette di pollo fritte ad aria! no, non è una battuta ad aria, ma è un modus operandi della friggitrice ad aria, mi spiego: Funziona così, c’è una resistenza che riscalda l’aria ed una ventola che con il contenitore avente una certa forma crea dei vortici di aria calda che rende uniforme la cottura. Con questo sistema non si usa l’olio, le fritture che vengono fatte ad alta temperatura per alcuni oli di semi scatenano delle sostanze tossiche, potrebbero essere nocive alla salute. Il pollo, in questo caso, avendo una percentuale di grasso è anche agevolato. Le verdure ed altri alimenti privi di oli, l’alta temperatura comunque e con il sistema ad aria cuoce ugualmente ed uniformemente, gli alimenti, rendendoli croccanti ed asciutte. Altre ricette con la friggitrice ad aria le potete trovate nel mio blog.giallozafferano.itvaipinacucina, come il risotto al topinambur o l‘arrostino di pollo porchettato, vi assicuro che le classiche patatine fritte fatte con la friggitrice ad aria sono speciali, croccanti e asciutte!

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4alette di pollo
  • 2 ramettirosmarino
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.sale

Strumenti

  • Friggitrice ad aria Philips Turbostar Technology CATEGORIA: Friggitrice ad aria

Preparazione

  1. Pulite e fiammeggiate le alette di pollo da eventuale piumaggio residuo, sapete quelle piccolissime piume, quasi invisibili che si vedono solo in controluce.

  2. Condite con sale, aglio e rosmarino e mettete le alette di pollo nel cestello della friggitrice. Impostaste la temperatura a 180° per dieci minuti e avviate.

  3. Controllate la friggitrice a metà del tempo la cottura, alzate la temperatura a 200° e aggiungete ancora dieci minuti.

  4. Trascorsi dieci minuti, le alette di pollo fritte ad”aria”sono pronte!

  5. pronti!

3,2 / 5
Grazie per aver votato!