Crea sito

Verdure gratinate… con trucco

Verdure gratinate… con trucco, e già con trucchetto per fare le nostre verdure gratinate più invitanti, gustose e più croccanti. Già dalla foto potete vedere la differenza delle due verdure gratinate con pangrattato semplice e verdure gratinate con pangrattato e il trucco! Semplice, per fare le verdure gratinate… con trucco, aggiungete al pangrattato un cucchiaio o due, in base alla quantità, di passata di pomodoro. Si, passata di pomodoro insieme al sale, olio extra vergine e prezzemolo. Se volete vedere altri tutorial e altre mie ricette seguitemi sul blog.giallozafferano.itvaipinacucina

DifficoltàMolto facile
CostoEconomico
Tempo di preparazione20 Minuti

Materiali

  • pangrattato
  • passata di pomodoro
  • olio extra vergine
  • sale
  • zucchine
  • prezzemolo

Preparazione

  • Tagliate con la mandolina le zucchine, ma potete usare le melanzane, le patate, i peperoni, le cipolle ecc. ecc. e sistematele su di una teglia da forno.

  • Preparate gli ingredienti per gratinare le verdure. Pangrattato, sale prezzemolo, olio ed un cucchiaio di passata di pomodoro, si avete capito bene: passata di pomodoro. La passata di pomodoro, attribuisce alle verdure colore e croccantezza.

  • Per farvi vedere la differenza ho preparato le zucchine gratinate in entrambi i modi.

  • Metto al forno le verdure, per venti minuti a 190°

  • Pronti! Verdure gratinate… con trucco.

  • Non sempre il pangrattato condito lo consumate tutto, quindi riposto in un barattolo in frigo almeno per quattro o cinque giorni si mantiene. Potreste utilizzarlo per altre pietanze, ad esempio per delle polpette di carne.

SEGUIMI

SEGUIMI SU FACEBOOK E INSTAGRAM