Crea sito

Alici fritte con marinatura

Alici fritte con marinatura. Semplici e veloci da preparare: dopo averle fritte si aggiunge l’aceto marinato con gli odori. Sfiziose e stuzzicanti come antipasto oppure per un primo piatto o un secondo. Vi potrebbero interessare sul mio blog anche gli involtini di alici e zucchine, oppure i fusilli alici e pomodori secchi, troverete delle ricette semplici e veloci da realizzare. Ovviamente parliamo di alici, un pesce color argento, presente in tutti i mercati ittici del mondo. Le alici si trovano nell’Oceano Atlantico, tra la Norvegia e il Sudafrica è sono presenti tra gli altri anche nel mar Mediterraneo. Le alici sono l’ingrediente principale di molte conserve e confezioni in scatola, come il sott’olio o il sotto sale e la pasta d’acciughe. Alici fritte con marinatura è un piatto semplice da realizzare a casa con pochi ingredienti.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFrittura
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 kgAcciughe (alici)
  • 150 gFarina
  • q.b.Olio di semi di arachide
  • 300 mlAceto di vino bianco
  • 1 spicchioAglio
  • 1 mazzettoPrezzemolo
  • 1 ramettoRosmarino
  • un terzoScorza di limone
  • 1Cipolla

Strumenti

  • Padella per friggere
  • Contenitore
  • Tegame

Preparazione

  1. Pulite le alici togliendo la testa e le viscere, lavatele e asciugatele bene.

  2. Passate le alici nella farina e friggetele. Sicuramente se li asciugate bene non schizzeranno.

  3. Fate bollire l’aceto per 8 minuti con dentro tutti gli odori.

  4. Sistemate in un contenitore le alici e versateci sopra l’aceto ancora caldo.

  5. Le alici fritte con marinatura sono pronte !

/ 5
Grazie per aver votato!