Crostata salata senza glutine ai piselli e feta

Ho realizzato questa crostata salata con un mix di farine senza glutine, è un preparato per il pane costituito da amido di mais, amido di tapioca e farina di riso.

Devo dire che è molto difficile da lavorare perché l’impasto tende a disgregarsi, il glutine infatti, funziona anche come “collante”. Ho aggiunto all’impasto anche un pizzico di curcuma e pepe nero.

Alla fine il risultato è stato buono, anche grazie al ripieno molto saporito con verdure e feta, anche se non ci si può aspettare la stessa consistenza di un impasto classico.

I piselli sono legumi ricchi di fibre e proteine, poveri di calorie e molto digeribili. Sono inoltre ricchi di nutrienti, in particolare fosforo e potassio tra i minerali, e folati, vitamina C e vitamina K tra le vitamine.

Questi legumi sono diuretici, aiutano a mantenere bassi i livelli di colesterolo, prevengono la stipsi e la formazione dei diverticoli, prevengono il diabete con il loro basso indice glicemico e sono utili in gravidanza per il loro contenuto in folati. Sono da evitare solo per chi soffre di gotta o acido urico alto, a causa del loro contenuto di purine.

Le zucchine, contenendo molta acqua, sono facilmente digeribili e hanno pochissime calorie. Sono ortaggi ricchi di potassio, vitamina C e folati, consigliate in caso di ipertensione e ritenzione idrica. Hanno un’azione diuretica, perciò aiutano a contrastare infezioni e infiammazioni delle vie urinarie. Il loro indice glicemico è molto basso perciò sono adatte anche all’ alimentazione dei diabetici.

Qui trovate altre ricette di torte salate.

  • Preparazione: 40 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 6 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Preparato per pane senza glutine 250 g
  • Latte scremato 130 ml
  • Sale 1 pizzico
  • Pepe nero 1 pizzico
  • Curcuma in polvere 1 pizzico
  • Olio extravergine d'oliva 50 g
  • Lievito istantaneo per preparazioni salate 3 g
  • Piselli surgelati 200 g
  • Zucchina 1
  • Cipolla Mezza
  • Olio extravergine d'oliva 1 cucchiaio
  • Feta 100 g

Preparazione

    • Mescolare il preparato per il pane senza glutine, con l’olio, il latte, il sale, il pepe e la curcuma.
    • Aggiungere il lievito e amalgamare bene.
    • Lasciar riposare l’impasto per circa mezz’ora.
    • Nel frattempo preparare il ripieno.
    • Scaldare l’olio in una padella e aggiungere la cipolla tritata.
    • Unire i piselli e la zucchina tagliata a cubetti.
    • Coprire e far cuocere per 15 minuti circa, aggiungendo poca acqua calda.
    • Stendere la pasta in una tortiera aiutandosi con le mani, perché si sbriciola facilmente (io ho usato una tortiera di silicone e ho steso l’impasto direttamente sulla base).
    • Versare il ripieno di piselli e zucchine, poi sbriciolare la feta in superficie.
    • Infornare per 30 minuti circa a 180 gradi.

Note

Precedente Frittata al forno agli spinaci e ricotta Successivo Plumcake evolution ai mirtilli e noci

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.