Focaccia barese – ricetta Sara Papa

La ricetta originale della focaccia barese di Sara Papa, maestra di cucina ed esperta di panificazione. Si tratta di una focaccia molto saporita e facile da fare perché lievita direttamente nella teglia.

Le patate nell’impasto la rendono soffice ed è veramente squisita!

Puoi fare questa deliziosa focaccia sia con il lievito madre che con il classico lievito in cubetto o con quello secco, negli ingredienti trovi tutte le informazioni.

Leggi anche:

Focaccia al formaggio – crescenza e gorgonzola

Pasta per pizza con 24 ore di lievitazione

Pizza in teglia con licoli – Metodo Bonci

.

Segui UNA MAMMA CHE CUCINA anche su:  FACEBOOK  INSTAGRAM  PINTEREST  YOUTUBE

Focaccia barese - ricetta Sara Papa
  • DifficoltàFacile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per un teglia 30 x 40 cm

Per l’impasto della focaccia

250 g semola rimacinata di grano duro
250 g farina 0
350 g acqua
150 g patate (bollite e schiacciate)
4 g zucchero (o miele)
100 g lievito madre (oppure 10 gr lievito fresco o 3 gr lievito secco)
10 g sale

Per la farcitura

200 g pomodorini ciliegino
olive baresane
origano
olio extravergine d’oliva

Strumenti

Passaggi

Prepara l’impasto

Metti nell’impastatrice tutti gli ingredienti dell’impasto e impasta fino a ottenere una pasta morbida e liscia.

Ungi la teglia con abbondante olio , spalmalo anche sui bordi e metti al centro l’impasto appena fatto. Copri con un telo e lascia lievitare la focaccia fino al raddoppio.

A questo punto riprendi l’impasto con le mani e rigiralo al contrario nella teglia, in modo da avere la base (che era a contatto con l’olio) sopra. Schiaccia la focaccia con le dita per allargarla, ora è pronta per essere farcita.

Farcisci la focaccia

Preriscalda il forno a 180 gradi.

Apri i pomodorini a metà con le mani, facendo ricadere il succo sull’impasto e mettili con la buccia verso l’alto. Aggiungi le olive e spolverizza con l’origano.

Cottura

Cuoci la focaccia in forno statico per 25 minuti circa.

Se la ricetta ti è piaciuta segui UNA MAMMA CHE CUCINA anche su:

FACEBOOK  INSTAGRAM  PINTEREST  YOUTUBE

Torna alla HOME

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.