Crea sito
Buone ricette…

Buone ricette…

è il sito giusto se state cercando ricette passo passo che vi permettano di ottenere ottimi risultati anche se siete alle prime armi o non avete mai fatto una ricetta prima d’ora o semplicemente siete alla ricerca di un nuovo piatto con cui mettervi alla prova in cucina.Questo e molto altro è buone ricette… per cattivi cuochi! ci trovate ovunque specialmente nelle peggiori cucine d’italia!



Per stare leggeri

Insalata di fragole

Insalata di fragole

La ricetta per un’ottima insalata di fragole è facilissima, servono degli ingredienti freschi e il gioco è fatto! Si tratta di una ricetta gustosa che unisce il dolce delle fragole al salato del formaggio passando per l’acidità dell’aceto balsamico di Modena. Ecco come mi piace prepararla…

Insalata di fragole

clock  

Tempo: 10 min.

tempo  

Porzioni: 2 persone

difficolta  

Difficoltà: bassa

porzioni  

Costo: 1 euro persona

Ecco cosa vi serve:

  • 1 ciotola capiente
  • 1 coltello
  • 1 tagliere
  • 1 pelapatate

Ingredienti per 2 persone:

  • 200 gr di fragole
  • 200 gr di insalata misticanza
  • Formaggio grana padano intero stagionato
  • Aceto balsamico IGP di Modena
  • Germogli di aglio freschi

Quale vino abbinare: vi consiglio di abbinare l’insalata di fragole ad un vino bianco frizzante che renda il gusto del piatto ancora più fresco e gustoso, vi suggerisco un Valdobiadene Millesimato.

Procedimento

Partiamo dall’ingrediente più strano, i germogli di aglio, in Svizzera si trovano in quasi tutti i supermercati mentre in Italia la ricerca è un pochino più difficoltosa, ma vi potete affidare a negozi di biologico con un banco frigo molto fornito (di solito sono li). Nel caso nella vostra zona non ci siano questi tipi di negozio non vi resta che farli da voi è un’operazione molto semplice e richiede solo 4-5 giorni di pazienza. Il sapore dei germogli d’aglio è di… aglio concentrato senza però la pesantezza e il sapore persistente, usateli quindi con parsimonia o potrebbe coprire il sapore degli altri elementi.

Veniamo all’aceto, utilizzate vero aceto di Modena, per intenderci il primo ingrediente nell’etichetta deve essere mosto di vino… se non è così cambiate marca. Il vero aceto di Modena ha un costo un pochino più elevato ma il gusto non è paragonabile… e ne userete molto meno rispetto agli altri aceti industriali.

Preparazione del piatto molto semplice, iniziamo lavando la misticanza in modo delicato così che le foglie non si rovinino e rimangano intatte. Scoliamo l’acqua e asciughiamole bene o troveremo l’acqua nell’insalata.

Tagliamo le fragole a metà e poi in tre, dobbiamo ottenere degli spicchi omogenei.

Dedichiamoci adesso alle scaglie di grana padano, vi serve un blocco abbastanza corposo perché aiutandovi con il pelapatate andremo a creare delle scaglie di grana che uniremo alla nostra insalata.

Per comporre il piatto parto sempre dalla misticanza, appoggio le fragole, ancora un pochino di misticanza e mischio leggermente. Disponete qualche scaglia di grana, ancora un pochino di misticanza e fragole e il piatto è quasi completo. Per finire potete aggiungere i germogli di aglio e l’aceto balsamico.

La vostra insalata di fragole è pronta!

Insalata di fragole

Consigli per l’impiattamento: L’insalata di fragole è un piatto molto elegante per rendere l’impatto estetico al meglio non dovete mixare e stropicciare troppo gli ingredienti che devono essere distinti e ben distribuiti. Per questo motivo vi consiglio di lavorare su monoporzioni e di non lasciare che siano i vostri ospiti a servirsi, l’impatto estetico sarebbe meno curato. Non preparate l’insalata in anticipo le fragole tagliate tendono a deperire abbastanza velocemente, lavorate tutto appena prima di servire.

Cosa ne pensi di questa ricetta? Hai altri consigli o suggerimenti d’aggiungere? Non ti resta che cucinarla e farmi sapere tutti i tuoi commenti!

Se questa ricetta vi è piaciuta non dimenticate di leggere le altre ricette  e mettete “Mi Piace” sulla nostra pagina Facebook per ricevere le ricette che pubblichiamo giornalmente!