Parmigiana bianca di zucchine e patate

Parmigiana bianca di zucchine e patate: Adoro le parmigiane e questa è molto buona, sopratutto per chi vuole mangiare qualcosa di diverso dalla solita parmigiana di melanzane. Versione  più light, semplificata anche dai passaggi fatti in forno molto utili da appuntarsi come metodo di cottura.
I tempi di preparazione rendono questo piatto molto semplice e veloce.


Ingredienti

  • Zucchine (verdi ) 500 g
  • Patate 500 g
  • Mozzarella (oppure scamorza o formaggi a pasta filata ) 350 g
  • Uova 4
  • Parmigiano reggiano (grattugiato fresco) 100 g
  • Basilico (fresco a foglie tritato )
  • Olio di oliva
  • Sale e pepe

Preparazione

  1. Lavare bene zucchine e patate.
    Poi sbucciare le patate e tagliare a rondelle per il lato orizzontale, largo.
    Utilizzando una mandolina o un coltello affilato .
    Man mano che vengono affettate le patate passare in un capiente recipiente con acqua fredda,
    in modo che non si anneriscono.
    Fare altrettanto anche con le zucchine senza sbucciarle spuntando prima le estremità .
    Non occorre mettere queste ultime in acqua fredda .

  2. Una volta pronte le zucchine e le patate passare su una teglia ricoperta da carta forno senza sovrapporle.
    Poi oleate ogni fetta spennellando con un pennello e infornare a 200° per 20 minuti.

  3. Intanto scolare le mozzarelle e tagliarea fettine , (se avete optato per formaggio come la scamorza non occorre).
    Pronti gli ingredienti, oleate una teglia da parmigiana, anche in pirex oppure ricoperta da carta forno.

    Incominciare a fare gli strati: Sbattere le uova in una ciotolina con una forchetta con un pizzico di pepe, sale .
    Poi mettere uno strato di zucchine , parmigiano e poi di mozzarella, ancora parmigiano e poi di patate e via cosi alternando zucchine e patate ..

  4. Tra uno strato e l’altro mettere le uova sbattute, foglie di basilico  fresco spezzettato con le mani e a parte una spolverata di parmigiano.
    Finire tutti gli ingredienti fino a ricoprire la superficie del ripieno.
    Finendo con uova e parmigiano.

  5. Infornare  sempre a 200° statico pero per 30 minuti fino a che non si formi sopra la crosticina.

    • Ottime anche con la cottura alla griglia cuocendo 7-8 minuti per lato oppure con l’aggiunta di affettato.
    • Oppure affettate, condite con tutti gli ingredienti e infornate a crudo a 200 ° per 40/50 minuti.
  6. Parmigiana bianca senza pomodoro di zucchine patate e mozzarella Statusmamma ricetta cucinare foto blogGz blog Tutorial Giallozafferano vegetariano frutta verdura

    Assolutamente da provare per chi come me ha bisogno di piatti gustosi, da preparare in anticipo e da portare con se in ufficio.
    Ottima per i piccolini perché camuffa la verdura in modo equilibrato e ingolosisce con la mozzarella e il formaggio.

Parmigiana bianca di zucchine e patate

Ultime ricette – Antipasti – Primi – Secondi – Dolci

SEGUIMI ANCHE SULLA MIA PAGINA FACEBOOK

LASCIAMI COMMENTO  QUI SOTTO ALLA RICETTA

TORNA ALLA HOME DEL BLOG

SEGUI IL MIO CANALE YOUTUBE E ISCRIVITI 

PINTEREST CLICCA QUI

GOOGLE PLUS  CLICCA QUI

INSTAGRAM CLICCA QUI 

TWITTER CLICCA QUI

(Visited 44.141 times, 9 visits today)
Precedente Conchiglioni ripieni prosciutto e besciamella al forno Successivo Come fare un soffice e gustoso plumcake salato fave salame e pecorino

46 commenti su “Parmigiana bianca di zucchine e patate

  1. Antonella il said:

    Deve essere buonissima! La devo fare. Vorrei chiederti se, invece di passare patate e zucchine al forno, si possono lessare qualche minuto prima di tagliarle..

  2. Cristina il said:

    Secondo me, anche grigliate in una padella antiaderente con le erbe aromatiche, questa cosa spacca! Devo provare assolutamente 😉 grazie!

  3. Pingback: Parmigiana bianca di zucchine e patate | MANGIARE BENE

  4. sandra il said:

    COMPLIMENTI X LA RICETTA. …..volevo chiederti ma all ultimo strato sopra le zucchine ci hai spennelato sopra le uova sbattute?xche dalla foto capisco che ci hai messo qls ma nn ruesco a capire….giuro che appena la faccio ti mando la foto;-);-);-);-)

  5. serena il said:

    Ciao!! Complimenti per la ricetta che solo a leggerla ho già l’acquolina in bocca…..!! Vorrei capire solo ma le uova sbattute che bisogna mettere tra uno strato e l’altro intendi che bisogna spennellare o proprio devo buttarne un po’?? E poi devo metterlo tra lo strato di zucchine e patate o dopo aver fatto zucchine e patate e solo dopo lo metto??

    • ciao, mi fanno molto piacere i tuoi complimenti :). Riguardo le uova vanno sbattute in un recipiente e poi sistemate a filo con un cucchiaio o una forchetta a strisciate non moltissimo delicatamente giusto per dargli qualcosa in piu ma non sono indispensabili.

  6. Sicuramente la provero a suggerirla è stata mia figlia fantastica l’idea di un compromesso tra sapore e leggerezza ti faccio i miei complimenti considerami dei vostri un abbraccio

  7. Dony il said:

    Ciao,volevo sapere se la preparo per il giorno dopo,la devo cuocere subito e il giorno dopo la riscaldo, o posso cuocerla il giorno stesso ?grazie

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.