Polpettone di pollo mortadella e ricotta in forno

Polpettone di pollo mortadella e ricotta in forno

Devo ammettere e, non senza soddisfazione, che a casa mia il polpettone è sempre accolto, in tavola, con piacere. Adoro cucinarlo sempre con piccole o grandi varianti negli ingredienti e, come faccio con le polpette, aggiungendo spesso anche piccoli avanzini che stazionano in frigo, consapevole del fatto che arricchiranno di sapore tutta la preparazione. Beh, il polpettone di oggi contiene tutti ingredienti acquistati appositamente: dalla carne di pollo alla mortadella alla ricotta, che difficilmente dimentico di aggiungere in quanto ha il potere di mantenere succoso e soffice il polpettone anche in cottura. Semplicissima sia la preparazione che la cottura in forno,  basta mettere tutto in teglia, anche con le patate, così da ottenere pietanza e contorno insieme. E allora, vi ho incuriositi? Seguite la ricetta di questo polpettone di pollo mortadella e ricotta in forno, dalla morbidezza e sapidità inimmaginabili!

Polpettone di pollo mortadella e ricotta in forno Blog Profumi Sapori & Fantasia

Polpettone di pollo mortadella e ricotta in forno

Ingredienti per 4 persone

  • 500 g di carne di pollo tritata (petto o cosce disossate)
  • 150 g di mortadella in una sola fetta a dadini
  • 150 g di ricotta romana ben sgocciolata
  • 1 tuorlo d’uovo o 1 albume a piacere
  • 2 fette di pancarrè ammollato e strizzato in poco latte
  • 100 g di parmigiano grattugiato
  • erbe aromatiche tritate a piacere
  • pangrattato
  • sale e pepe

Procedimento

Preparate sul tavolo tutti gli ingredienti necessari per formare il polpettone. Tritate insieme la carne di pollo insieme alla mortadella; per agevolarvi nel compito mettete le carni tagliate a pezzetti in freezer per 15′ circa, quando le passerete nel mixer o nel Bimby sarà più semplice ottenere un composto omogeneo e ben tritato.

Trasferite l’impasto ottenuto in una ciotola e aggiungete tutti gli altri ingredienti,amalgamandoli bene fino ad ottenere un composto non troppo morbido al quale darete la forma classica del polpettone.

Foderate una teglia con carta da forno bagnata e strizzata, ungetela con olio extravergine e passateci il polpettone in modo che sia unto perfettamente in tutta la superficie.

Aggiungete anche le patate pelate e tenute in ammollo già tagliate per 30′ in acqua fredda, ben scolate e tamponate.

Salate e pepate il tutto, spargete senza fare economia le erbe aromatiche a piacere mescolandole insieme agli alimenti da cuocere. (Avevo qualche polpetta in freezer e ho aggiunto anche quella nella teglia)

Polpettone di pollo mortadella e ricotta in forno Blog Profumi Sapori & Fantasia

Accendete il forno a 200° in modalità statica, a temperatura raggiunta la temperatura sistemate la teglia con il polpettone nel ripiano centrale del forno e lasciate cuocere per 45′, avendo cura di girare, con garbo, sia il polpettone che le patate.

A fine tempo testate la cottura e se necessita allungate i tempi affinchè il polpettone risulti ben cotto e avvolto da una crosticina appetitosa e le patate siano dorate.

Servite il polpettone di pollo mortadella e ricotta al forno con le patate oppure un soffice purè a piacere e buon appetito.

 

2 Risposte a “Polpettone di pollo mortadella e ricotta in forno”

  1. Provato oggi a pranzo: un successo! Morbido (merito della ricotta?) e dal gusto delicato. Grazie per questa ricetta!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.