Crea sito

Polpette di pesce ripassate al forno

Oggi per voi tutti polpette di pesce ripassate al forno; già il titolo la dice lunga su questa preparazione così gustosa e saporita. Ma in fondo è anche un’idea originale per riciclare polpa di pesce avanzata da precedenti preparazioni oppure cucinata appositamente per realizzare queste polpette deliziose. Oltre alla polpa di pesce negli ingredienti troviamo ricotta, erbe aromatiche, parmigiano grattugiato, patata lessata e schiacciata, pane raffermo ammollato come legante di tutto ciò che andremo ad aggiungere per poi passare alla fase finale, in forno, per arricchirsi ulteriormente con dadini e polpa di pomodoro, basilico e formaggio filante. Se l”impasto risultasse morbido niente paura, potrete renderlo più corposo aggiungendo del parmigiano o del pangrattato a piacere. Stupite in maniera molto allettante i vostri commensali portando in tavola le polpette di pesce ripassate al forno.

Polpette di pesce ripassate al forno

 

Polpette di pesce ripassate al forno

Ingredienti

Per le polpette

  • 700-800 g di polpa di pesce tipo merluzzo, nasello oppure altro pesce purchè sia di polpa bianca
  • 1 cucchiaio di erbe aromatiche tritate: timo, maggiorana e prezzemolo
  • 2 spicchi di aglio tritati fini
  • mollica di 2 panini da 50 g priva di crosta
  • 2 patate piccole lessate e schiacciate
  • 100 g di ricotta asciutta
  • 1 albume d’uovo
  • 100 ml di brodo di pesce oppure vegetale (anche con il dado)
  • 50 g di parmigiano grattugiato
  • 4 cucciai di pangrattato + pangrattato per impanare le polpette
  • sale e pepe

Altri ingredienti

  • qualche cucchiaiata di salsa di pomodoro al basilico densa
  • 5-6 pomodorini a tagliati a dadini
  • 60 g di provolone piccante o dolce se preferite a dadi
  • una manciata di parmigiano da spolverare
  • olio di semi di arachidi per friggere

Procedimento

Se utilizzate polpa di pesce avanzato da altre preparazioni abbiate cura di eliminare eventuale pelle e spine poi sminuzzate la polpa e mettetela in una ciotola capiente.

Se invece utilizzate tranci di pesce surgelato oppure pesce fresco a filetti lessateli in acqua con verdure: carota, un gambo di sedano e due rametti di prezzemolo poi a cottura scolate il pesce e lasciatelo raffreddare dopodichè procedete come sopra; sminuzzatelo e mettetelo nella ciotola.

Sminuzzate la mollica dei panini e mettetela in ammollo nel brodo caldo per 10′, poi strizzatela perfettamente e aggiungetela al pesce.

Aggiungete tutti gli altri ingredienti: la ricotta, le patate schiacciate, l’albume,il parmigiano, le erbe aromatiche, poi il pangrattato sale e pepe. Con le mani impastate molto bene ottenendo un composto consistente.

Preparate in un piatto il pangrattato, inumiditevi le mani e prelevate una porzione di composto grande quanto un albicocca, rotolatela fra i palmi delle mani formando la polpetta ed infine passatela nel pangrattato, così via fino ad ultimare il composto.

Polpette di pesce ripassate al forno

In una padella scaldate l’olio di arachidi e friggete le polpette lasciandole dorare da ogni lato, a cottura mettetele su abbondante carta da cucina affinchè perdano l’unto in eccesso.

Velate una teglia da forno con qualche cucchiaiata di salsa di pomodoro poi sistemate leggermente accavallate le polpette fino a coprirne il fondo, fra una polpetta e l’altra mettete qualche pezzetto di pomodorino e il provolone infine spolverizzate la preparazione con il parmigiano.

Polpette di pesce ripassate al forno

Accendete il forno a 200° in modalità grill, raggiunta la temperatura sistemate la teglia con le polpette in forno e lasciate la preparazione fino a che il formaggio sarà fuso poi servite subito in tavola e buon appetito!

Polpette di pesce ripassate al forno
Polpette di pesce ripassate al forno

Altre ricette correlate: SECONDI E ANTIPASTI A BASE DI PESCE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.