Crea sito

Pizza integrale light con verdure

Pizza integrale light con verdure

Voglia di pizza? Io sempre; anzi, vi dirò di più… la pizza è una preparazione che mi piace al di là di ogni ragionevole dubbio. Però…. posso mangiarla solo integrale e light, magari con verdure grigliate o al forno. Questa idea mi è frullata in testa fino a qualche giorno fa; siccome la mia dieta prevedeva per la sera anche la pizza, mi sono attivata per una pizza integrale, light fatta su misura per me e con l’aggiunta di tante verdure preventivamente passate al forno e della crescenza in modesta quantità per sostituire la mozzarella più calorica e meno saporita. Il risultato è stato soddisfacente sotto ogni punto di vista: ho impastato gli ingredienti della pizza alla mattina e poi l’ho lasciata lievitare fino al pomeriggio inoltrato, poi, una volta formate le palline, le ho lasciate lievitare ancora per un paio di ore. Buona, saporita e digeribile, oggi vi regalo una pizza strepitosa che a breve (posso gustarla una volta alla settimana) replicherò con gioia, magari variando le verdure utilizzate rispetto a questa versione.

Pizza integrale light con verdure

Ricetta della pizza integrale light con verdure

Ingredienti per 4 pizze medie

Per l’impasto

  • 400 g di farina integrale biologica o di buona qualità
  • 100 g di semola rimacinata di grano duro
  • 300 ml di acqua tiepida
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva
  • 2 cucchiaini di sale fino rasi
  • 8 g di lievito di birra fresco  oppure 35 g di lievito madre essiccato

Per farcire

Zucchine a fettine, pomodori tondi, melanzane, cipolla ad anelli, crescenza q/b, e tutte le verdure che vi piacciono di più.

Impasto con la macchina del pane

Lasciate sciogliere il lievito nell’acqua tiepida, poi versatela nel cestello, aggiungete l’olio e poi le farine con all’interno il sale.

Avviate il programma impasto più lievitazione della durata di 1 ora e mezza.

Impasto tradizionale a mano.

Mescolate le farine con il sale in una ciotola capiente, lasciate sciogliere il lievito nell’acqua tiepida e poi aggiungete l’olio e iniziate ad intridere le farine mescolando con una forchetta. Poi proseguite con le mani e , ottenuto una sorta di impasto trasferitelo sulla spianatoia leggermente infarinata impastando energicamente per almeno 10 minuti.

Sistemate il panetto ottenuto all’interno di una ciotola leggermente infarinata e poi sigillatela con della pellicola; lasciate lievitare oltre il raddoppio, più lievita più leggera e digeribile sarà la pizza.

Pizza integrale light collage

Procedimento

Preparate tutte le verdure che volete utilizzare per farcire la pizza light, lavatele asciugatele e poi grigliatele in una bistecchiera rovente oppure al forno utilizzando poco olio affinchè non risultino troppo asciutte.

I pomodori al forno li ho cucinati in questo modo:  li ho lavati e tagliati a fette tonde, ho foderato una teglia con carta da forno unta leggermente e ho aggiunto erbe aromatiche poi ho sistemato le fette di pomodoro le une accanto alle altre senza sovrapporle, le salate leggermente e aggiunto altre erbe aromatiche anche sopra, un filo d’olio e poi a cuocere in forno già caldo a 200° per almeno 15-20 minuti.

Appena l’impasto sarà pronto dividetelo in 4 parti uguali e trasformatelo in pagnottelle che metterete ancora a lievitare per due ore almeno in forno spento e freddo. (anche nel microonde)

Terminata la lievitazione ponete ogni pagnottella su la leccarda o teglia da forno leggermente unta e iniziate dal centro ad allargarla con le dita e le mani fino ad avere lo spessore desiderato.

Su ogni pizza aggiungete la crescenza a tocchetti, le fette di pomodoro e tutte le altre verdure scelte poi un filo d’olio a completamento della farcitura.

Accendete il forno in modalità statica a 230° e infornate una pizza alla volta per almeno 20′, (il tempo ideale dipende dal proprio forno) quando il bordo risulterà biscottato ecco che la pizza integrale light con verdure è pronta ad essere servita in tavola…buon appetito!

Pizza integrale light con verdure

Altre ricette correlate: Pane pizza  focacce e lievitati salati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.