Crea sito

Pesto di pomodori secchi noci e basilico

Ed eccomi a voi con un condimento gustoso e saporito: il pesto di pomodori secchi e noci. In alcune varianti di questa ricetta si prevede l’utilizzo di mandorle anzichè di noci, ottenendo però un sapore meno rustico. Il pesto di pomodori secchi è facile e veloce da preparare; se utilizzate pomodori secchi al naturale magari essiccati durante l’estate ecco che la dose di olio necessaria può sensibilmente aumentare per amalgamare il condimento. Al contrario, se usate pomodori secchi sott’olio potrete diminuire il quantitativo di olio da aggiungere, ma sarà molto facile regolarvi durante la preparazione in modo da creare una salsa cremosa e vellutata. Il risultato è sempre fantastico!

Pesto di pomodori secchi
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Porzioni:6
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 150 g pomodori secchi (sott’olio ben sgocciolati e tamponati)
  • 12 foglie basilico
  • 50 g parmigiano
  • 40 g Gherigli di noci
  • 2 spicchi aglio
  • 80 g olio extravergine d’oliva
  • 1 pizzico Sale fino

Preparazione

  1. Eliminate l’olio dai pomodori secchi e lasciateli sgocciolare da un colino poi tamponateli con carta da cucina.

    Tagliateli a pezzetti e poneteli nel bicchiere o boccale di un frullatore, Bimby o mixer.

    Aggiungete anche le foglie del basilico lavate e asciugate poi frullate per qualche secondo.

  2. Aggiungete al trito il parmigiano, l’olio, le noci, il sale e l’aglio tagliato a pezzetti poi frullate ancora fino ad ottenere un pesto cremoso e ben amalgamato.

    Il pesto così ottenuto è formidabile per condire ogni tipo e formato di pasta ma non solo…su crostini o bruschette da veramente il meglio di se.

  3. Pesto di pomodori secchi noci e basilico

    Aggiustate di sale poi trasferite il pesto di pomodori secchi in vasetti sterilizzati coprendo la superficie con olio evo.

    Inoltre potete anche congelare il pesto a porzioni, si mantiene per alcuni mesi perfettamente.

Note

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia pagina FACEBOOK
basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni.

Altre ricette correlate: SALSE SUGHI E CONDIMENTI

Seguimi su GOOGLE + e su PINTEREST

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.