Pasta con piselli salsiccia e pecorino

Oggi prepariamo insieme un primo piatto saporito e molto facile: pasta con piselli salsiccia e pecorino. Ho scelto le farfalle come formato della pasta, ovviamente a scelta, potrete usare la qualità che preferite. Un sugo facilissimo e veloce che si prepara mentre la pasta cuoce; salsiccia a tocchetti, piselli e pezzetti di pomodoro formano la base del condimento, poi basta aggiungere la pasta cotta e scagliette di pecorino. Perciò anche quando si è in ritardo pazzesco sul pranzo oppure alla porta si affaccia un’ospite improvviso, eccovi un’ottima soluzione; portare in tavola la pasta con piselli salsiccia e pecorino..e buon appetito!

Pasta con piselli salsiccia e pecorino Blog Profumi Sapori & Fantasia

Ingredienti per 4 persone

  • 350 g di pasta corta tipo farfalle
  • 1 confezione da 250 g di piselli cotti al vapore
  • 4 pezzi di salsiccia media fresca (se è aromatizzata è meglio)
  •  pecorino in pezzo stagionato
  • 1 confezione di pomodori pelati a tocchetti
  • 1 scalogno
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe

Procedimento

Mettete sul fuoco una pentola capiente con acqua, portarla al bollore e salarla poi cuocere la pasta per il tempo indicato sulla confezione.

Nel frattempo sbucciate e affettate fine lo scalogno; in una padella fate scaldare l’olio e rosolate a fiamma dolce lo scalogno, aggiungete la salsiccia spellata e ridotta a tocchetti, fatela colorire.

Versate nella padella i piselli ben sgocciolati e i pelati ridotti a tocchetti con una forchetta, salate e pepate e lasciate cuocere fino a che gli ingredienti saranno cotti, se il sugo risultasse troppo denso aggiungete 2 cucchiai di acqua di cottura della pasta per renderlo più morbido.

A cottura scolate la pasta e versatela in padella, mescolatela bene poi con un pelapatate ricavate delle scagliette dal pecorino e lasciatele cadere sulla pasta fumante, amalgamate e servite la pasta con piselli salsiccia e pecorino calda nei piatti e buon appetito!

Se clicchi MI PIACE alla mia pagina di FACEBOOK non perderai le mie ricette e aggiungerai valore al mio lavoro!

Pasta con piselli salsiccia e pecorino
Pasta con piselli salsiccia e pecorino

 

8 Risposte a “Pasta con piselli salsiccia e pecorino”

  1. Ottima idea. Io non uso mai scatolame ma o fresco o preparato in casa o surgelato appena colto (per i piselli). Ho, infatti, una carissima amica che ha un pezzetto di terra ed una casetta nell’isola di S.Erasmo (quella famosa per i carciofi violetti) e spesso mi porta qualcosa di veramente biologico, infatti suo marito non usa nulla di nocivo perchè la verdura è per i nipoti, che hanno varie allergie, per farli mangiare un po’ meglio !
    Il fatto è che poi non riesco più a mangiare le cose che trovi in giro, decisamente hanno un altro sapore !
    Allora la pasta la ho, la salsiccia anche, pomodoro ho fatto i vasi, i piselli sono in freezer. Mi manca il pecorino, ma ho del buon Parmigiano stagionato 36 mesi e penso che farà la sua bella figura. Grazie, come sempre !

    1. Eh anch’io Giunela se posso lo evito, ma in freezer ho finito i piselli accantonati, e allora ho usato quelli cotti a vapore. Il parmigiano è super ok,;-) grazie Giunela a presto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.