Crea sito

Pasta con melanzane tonno e pomodorini

 Pasta con melanzane tonno e pomodorini

Una ricetta facile facile per un primo piatto all’insegna del gusto? Allora posso tranquillamente consigliarvi la pasta con melanzane tonno e pomodorini… una squisitezza. Veloce da preparare, la servite al massimo in venti minuti, mentre la pasta cuoce si prepara il sugo con le melanzane e i pomodorini. Per rendere ancora più gustoso il sugo della pasta ho aggiunto agli ingredienti di base una cucchiaiata abbondante di pesto di rucola con noci ma, se non lo avete pronto, potete utilizzare il pesto classico al basilico, vi garantisco che contribuisce a rendere maggiormente saporito il gusto di insieme. I maccheroni di grande formato sono stati la pasta scelta per questa ricetta ma, anche su questo formato, potete personalizzarlo in base alle vostre preferenze. Pronti a prendere nota di questa gustosa ricetta? E allora andiamo alla pasta con melanzane tonno e pomodorini.

Pasta con melanzane tonno e pomodorini

Pasta con melanzane tonno e pomodorini

Ingredienti per 4 persone

  • 350 g di pasta corta
  • 1 melanzana ovale nera di media taglia
  • mezzo porro affettato finemente
  • 1 cucchiaio colmo di pesto con  rucola e noci oppure pesto classico al basilico
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 10 pomodorini datterini o ciliegini tagliati a metà
  • 1 scatola di tonno sott’olio  ben sgocciolato o ancora meglio 2 tranci sempre sott’olio nel vasetto di vetro
  • 1/2 bicchiere di brodo vegetale
  • sale e pepe
  • parmigiano grattugiato se vi piace

Procedimento

Scaldate l’olio in una padella capiente e fate soffriggere il porro affettato fine aggiungendo, dopo qualche minuto, un cucchiaio di acqua calda, il porro eviterà di bruciare e resterà morbido.

Aggiungete anche la melanzana spuntata, lavata e ridotta a dadini mescolandola, a fiamma vivace al porro.

Lavate e tagliate a metà i pomodorini e uniteli in padella alle verdure, mescolate gli ingredienti, salate e pepate poi aggiungete il brodo vegetale caldo. Chiudete la padella con il coperchio e fate cuocere, dal bollore, a fiamma dolce per 15′ circa. Eliminate il coperchio e fate restringere il sugo quanto basta, le melanzane dovranno risultare tenere.

Lessate al dente la pasta poi versatela in padella, aggiungete anche il pesto di rucola e il tonno ben sgocciolatoe sminuzzato quanto basta.

Amalgamate velocemente tutti gli ingredienti poi servite subito in tavola la pasta con melanzane e pomodorini e… buon appetito!

Ricette correlate: PASTASCIUTTA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.