Muffin alle mele e vaniglia

Muffin alle mele e vaniglia
Ecco a voi un dolcetto che, di certo, vi conquisterà: questi muffin mele e vaniglia, infatti, sono di una golosità irresistibile. Facili e veloci da preparare, non contengono nè burro nè olio ma solo dello yogurt che li rende soffici e leggeri al tempo stesso. Perfetti per la prima colazione o per una sana merenda, ne va matto anche il mio nipotino nonostante non sia un appassionato di frutta. Ecco dunque un modo per far mangiare le mele, ricche di proprietà, ai piccoli di casa anche se… credetemi, gli adulti riusciranno a lasciarne per l’iro con fatica! Vi consiglio di prepararne in abbondanza anche perché, conservati in un contenitore ben chiuso, mantengono la loro sofficità e bontà per giorni.
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    15 minuti
  • Cottura:
    25 minuti
  • Porzioni:
    16
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 270 g Farina 00
  • 140 g zucchero semolato
  • 2 Uova
  • 1 vasetto yogurt alla vaniglia
  • 2 mele
  • 70 g Olio di semi di mais
  • 30 g Acqua
  • 1 bustina lievito per dolci

Preparazione

  1. In una ciotola setacciate la farina con il lievito e aggiungete lo zucchero.

    In un’altra ciotola mescolate le uova sbattute con una frusta, unite lo yogurt  olio e all’acqua e mescolate gli ingredienti con cura.

  2. Accendete il forno a 170° in modalità statico, se utilizzate un multi stampo per muffin o tortine inserite in ogni alveolo un pirottino di carta apposito, vi permetterà di non imburrare e infarinare.

    Se invece utilizzate stampini in carta stagnola usa e getta abbiate cura di ungerli e infarinarli.

    Sbucciate le mele e dopo aver eliminato il torsolo tagliatele a fettine.

  3. Mescolate gli ingredienti solidi a quelli liquidi amalgamando con cura, con un mestolino versate poco meno della metà d’ impasto, inserite qualche pezzetto di mela poi ancora un po’ d’impasto e ancora qualche fettina di mela.

    Terminate gli ingredienti e infornate per circa 25 minuti, sfornate i muffin alle mele e vaniglia solo quando saranno ben gonfi e dorati. Per una cottura perfetta fate la prova infilzando uno spiedino all’interno di un dolcetto, se ne uscirà asciutto allora i muffin alle mele e vaniglia sono pronti da sfornare.

    Lasciateli raffreddare poi spolverateli con abbondante zucchero a velo…che dire..una bontà infinita!

Note

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia pagina FACEBOOK
basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni.

Altre ricette correlate: BISCOTTI DOLCETTI E PASTICCINI

Seguimi su GOOGLE + e su PINTEREST

Precedente Mousse con Philadelphia ricotta e olive nere Successivo Ravioli al basilico con zucca e ricotta

Lascia un commento