Mousse con Philadelphia ricotta e olive nere

Pochissimo tempo, un bel frullatore a immersione oppure un mixer da cucina e la vostra golosissima mousse con Philadelphia ricotta e olive nere sarà pronta in un battibaleno.
Gli ingredienti presenti in questa salsa delicata e vellutata stanno tra loro meravigliosamente, la delicatezza della ricotta con il Philadelphia vellutato e il sapore deciso delle olive nere creano un mix incredibilmente saporito e gustoso.
Questa mousse potrà facilmente diventare un vostro va allo di battaglia in cucina: perfetta per farcire tramezzini e tartine, vol au vent, crostini, cannoli salati e, perché no, anche da spalmare generosamente nei panini per una sana merenda o un pranzo fuori casa, questa cremina é ottima in tutte le stagioni dell’anno e da utilizzare in mille occasioni, dalle più informali e veloci a quelle più importanti perché in ogni caso vi farà fare un figurone.

Mousse con Philadelphia ricotta e olive nere
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Porzioni:
    12
  • Costo:
    Molto Basso

Ingredienti

  • 250 g formaggio spalmabile (io Philadelphia)
  • 200 g ricotta (ben sgocciolata)
  • 70 g olive nere
  • 3 cucchiai parmigiano (grattugiato)
  • q.b. sale e pepe

Preparazione

  1. Mousse con Philadelphia ricotta e olive nere

    In una ciotola mescolate fino ad ottenere una crema morbida il Philadelphia e formaggio spalmabile della marca che preferite con la ricotta ben sgocciolata , il parmigiano il sale e pepe.

  2. Eliminate dalle olive l’acqua di salamoia, sciacquatele con acqua fredda poi dopo averle tamponate tritatele fini a piacere in un frullatore.

    Aggiungete le olive alla crema di formaggi amalgamandole alla perfezione, se vi piace potrete aggiungervi prezzemolo tritato al momento oppure basilico.

  3. La mousse di Philadelphia ricotta e olive nere è ottima e ideale per farcire: crostini, crachers, cannoli salati, bignè o tartellette. Antipasti a go go con questa mousse saporita e facilissima.

    Ma non è tutto: sostituite le olive nere con quelle verdi oppure le mitiche taggiasche per avere un sapore particolarmente invitante. Se preparate dei bignè potrete farcirli con la mousse utilizzando una sac a a poche per facilitarvi il procedimento.

    Potrete inoltre servire la mousse di Philadelphia ricotta e olive nere in piccole ciotoline insieme al pinzimonio, vi assicuro che le verdure avranno una marcia in più.

Note

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia pagina FACEBOOK
basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni.

Altre ricette correlate: ANTIPASTI E STUZZICHINI

Seguimi su GOOGLE + e su PINTEREST

Precedente Gnocchi filanti alla pizzaiola in forno Successivo Muffin alle mele e vaniglia

Lascia un commento