Come utilizzare la gelatina in fogli o colla di pesce

Come utilizzare la gelatina in fogli

Facilissima nel suo utilizzo la gelatina o colla di pesce ci permette di preparare dolci al cucchiaio come: mousse, semifreddi, bavaresi, creme, dolci alla frutta ma anche piatti rustici come patè, aspic e gelatina di base per carni, pesce e verdure. E’ di origine animale del tutto inodore e insapore, si trova in vendita presso tutti i supermercati sotto forma di fogli essiccati da 2 g ciascuno oppure in polvere. Ricordate sempre che la frutta non indicata per la preparazione di dolci in gelatina sono i kiwi e l’ananas.

come utilizzare la gelatina in fogli o colla di pesce
  • Difficoltà:Molto Bassa
  • Preparazione:10 minuti
  • Porzioni:fogli a piacere
  • Costo:Molto Basso

Ingredienti

  • fogli di gelatina o colla di pesce

Preparazione

  1. Come utilizzare la gelatina in fogli  preparazione.

    Ponete i fogli di gelatina a pezzetti in una ciotola con acqua fredda fino a ricoprirli completamente e lasciateli in ammollo per 10 minuti o fino a che risulteranno molto morbidi.

    A questo punto potete strizzare la gelatina ammorbidita e aggiungetela, fuori dal fuoco, a un liquido come panna, latte o brodo ad esempio e infine, a fiamma dolce, mescolatela fino ad averla completamente sciolta. Poi basterà lasciarla intiepidire prima di aggiungerla agli ingredienti della  della ricetta, Completata la preparazione lasciate rassodare, il dolce o il salato, in frigo per almeno 2-3 ore prima di servire.

    La gelatina in polvere si diluisce come per i fogli e basterà mescolarla perfettamente fino ad avere un composto liquido poi si procede come sopra.

  2. Per un ottimo utilizzo considerate che ogni litro di composto liquido richiede 20-25 g di colla di pesce.
    Ogni foglio in genere pesa 2 g quindi:
    1 foglio (2 g) rassoda fino a 200 ml di liquido
    3 fogli (6 g) rassodano fino a 5-600 ml di liquido
    5 fogli (10 g) arrivano a rassodare un litro di liquido.

  3. Ovviamente se vi interessa una consistenza più sostenuta occorre aumentare un po’ la dose, senza però esagerare…
    Ia dose di liquido ideale per ammollare la gelatina è : 100 ml. di acqua fredda per ogni foglio da 2 g

    Per la preparazione di patè la dose indicata è 6 fogli (12 g) in 500 ml di liquido

    Per la preparazione di piatti dalla consistenza cremosa (budini) la dose indicata è 5 fogli (10 g) per ogni 500 ml. di liquido

    Per la preparazione di piatti da essere capovolti (aspic) la dose è 8 fogli (16 g) in 500 ml di liquido.

    Facile vero? Salvatevi questi suggerimenti per come utilizzare la gelatina in fogli per tutte le vostre preparazioni sia dolci che salate..

Note

Se ti piacciono le mie ricette seguimi sulla mia pagina FACEBOOK
basta cliccare “mi piace” e ogni giorno puoi essere aggiornato sulle ultime ricette pubblicate e commentare con me le varie preparazioni.

Altre ricette correlate: COME FARE TRUCCHI E CONSIGLI IN CUCINA

Per restare sempre aggiornati sulle mie ricette basta iscriversi alla mia NEWSLETTER : riceverete le ricette pubblicate direttamente nella vostra posta.

Seguimi anche su PINTEREST

Precedente Farciture per pandolci Successivo Muffin con panna e latte condensato

6 commenti su “Come utilizzare la gelatina in fogli o colla di pesce

  1. Marta il said:

    Carissima, avevo della frutta fresca:fragole, banana, kiwi.
    Ho voluto cimentarmi con un aspic. Ho eseguito alla lettera la ricetta,
    Per 500 ml di liquido ho utilizzato la bustina intera di gelatina in fogli “Paneangeli”, ma da stamattina non si è addensato nulla!!Dove ho sbagliato? Leggo ora del kiwi sia sulla confezione che qui da te. Che rabbia. Era così bello a vedersi.Ho buttato via il liquido (che conteneva acqua e spremuta di arancia) e ho fatto un frappè!!Grazie per i tuoi “lumi”

      • Marta il said:

        Silvanina cara,
        ci ho riprovato stamattina con la gelatina.
        Ho persino diminuito la dose dei liquidi, e utilizzato solo fragole, ma niente!! Evidentemente commetto qualche errore di fondo…Esiste altro modo per addensare aspic, budini etc?Sigh!

      • silvanaincucina il said:

        Hai provato a comprare il prodotto già pronto della pane degli Angeli? Si chiama Tortagel è a bustine, dovresti usarlo bene segui le istruzioni Marta ciao e buona giornata!

Lascia un commento