Crea sito

Cuore cremoso di fragole di Margherita

Cuore cremoso di fragole di Margherita.
Iniziamo a prepararci per San Valentino, con questa torta gluten free e senza uova.
Il romanticismo è nell’aria, e se volessimo preparare un dolce buono, ma allo stesso tempo leggero al nostro lui, non c’è di meglio di questo cuore di fragole.
Gli ingredienti utilizzati sono a base di yogurt, frutta e cacao.
E’ semplice da fare, ma tanto tanto buono.
Per fare questa torta, troverete tre serie di ingredienti, e 3 preparazioni, alla fine dovete solo assemblarla.


Se vuoi vedere tutte le ricette dei primi piatti clicca qui

Sponsorizzato da RitaAmordicucina

  • DifficoltàBassa
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la base di pasta frolla gluten free

  • 140 gFarina di riso
  • 25 gAmido di mais (maizena)
  • 50 gZucchero di canna
  • 80 gOlio di semi di mais
  • 35 gCacao amaro in polvere
  • 1 pizzicoSale

per la mousse

  • 200 mlPanna fresca liquida (ben fredda)
  • 100 gformaggio spalmabile
  • 120 mlYogurt bianco naturale (o alle fragole)
  • 4Gelatina in fogli
  • 2 cucchiaiZucchero a velo

per la decorazione

  • 6fragole (medie)
  • 3 cucchiaiNutella®
  • 30 gGocce di cioccolato
  • 20 gGranella di nocciole

Strumenti

  • Teglia a forma di cuore apribile
  • 3 Ciotole
  • Robot da cucina

Preparazione del Cuore cremoso di fragole di Margherita

Preparazione della pasta frolla gluten free
  1. Procediamo con la base:

    Mettere tutti gli ingredienti insieme e frullare o impastare “oppure” se la dovete fare a mano, mescolare tutte le polveri in una ciotola e aggiungere l’olio a filo, lavorando brevemente a mano fino ad ottenere un composto omogeneo lucido e poco appiccicoso.. Metter in frigo per mezz’ora carta trasparente

  2. Prepariamo lo stampo.

    Trascorsa la mezz’ora, bagnare e strizzare un foglio di carta forno, e foderare solo la base del cuore, quindi chiudere i bordi, lasciando che la carta rimanga incastrata, quindi tagliare l’eccedenza.

  3. Stendere la frolla solo sulla sulla base del cuore, e pressare leggermente con il dorso del cucchiaio fino a livellare per bene…

  4. Dopo aver disteso la pasta frolla, infornare in forno statico 180 gradi per 20/25 minuti.

    Trascorso il tempo, lasciare raffreddare completamente prima di aprire l’anello. Ci vorranno circa 20 minuti.

  5. Trasferire la base sul vassoio e rimettere l’anello, chiudere, e procedere con la mousse di yogurt

  6. Preparazione della mousse.

    Montare la panna ben fredda, “tranne 2 cucchiai” incorporando con le fruste in movimento zucchero e vanillina

  7. Diminuite la velocità delle fruste, e, sempre in movimento, inserite il formaggio e lo yogurt ottenendo una crema lucida soda e gonfia…

  8. A questo punto, strizzate la gelatina e mettetela a sciogliere insieme ai due cucchiai della panna che avevamo lasciato da parte, scaldando appena e mescolando o sul fuoco o al microonde.

  9. Appena si inizia a sciogliere, spegnete e continuate a mescolare… Ora che è tutta sciolta versiamo la gelatina a filo sulla crema di yogurt con le fruste accese a minimo per circa 30 secondi

  10. La crema è pronta per essere versata sulla base!

    Livellate con la spatola e usate i rebbi di una forchetta per creare delle onde, spolverizzare la granella di nocciole e le gocce di cioccolato, e lasciate 1 ora a riposo in frigo.. O mezz’ora in freezer…

  11. Dopo che si è riposata, passate un coltello bagnato per tutto il perimetro della torta per staccarla dallo stampo e sformare! Decorate con fragole a fettine e Nutella scaldata leggermente a filo!

  12. Ecco pronta il Cuore cremoso di fragole di Margherita,

    Per un San Valentino romantico dolce e “leggero”

conservazione

Cuore cremoso di fragole di Margherita, lo puoi conservare in frigo fino a 3 giorni, ma non va in freezer.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.