Crea sito

Frittata al forno con scarola riccia

Frittata al forno con scarola riccia
Questo è un piatto semplicissimo da fare, molto gustoso ed economico.
La ricetta che vi propongo inoltre è dietetica, così se volete nutrirvi bene, e allo stesso tempo mangiare bene, non vi costerà alcun sacrificio. Nella cottura non ho usato alcun tipo di olio.
Questa verdura ha pochissimi grassi e proteine, ma è ricca d’acqua e minerali ha anche molte fibre e vitamine, soprattutto A, C e K.
Aiuta il funzionamento dell’apparato digestivo e intestinale, previene il colesterolo.

Nelle mie grammature sotto descritte questo piatto conta circa 200 calorie a porzione, è privo di carboidrati, per cui li dovrete integrare.

Se volete vuoi tutte le ricette dei primi piatti clicca qui

Sponsorizzato da RitaAmordicucina

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo5 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 4uova
  • 200 gScarola riccia
  • 5pomodorini (maturi)
  • 20 gGrana Padano DOP (grattugiato)
  • q.b.prezzemolo
  • 1 spicchioaglio (tritato)
  • sale e pepe
  • Ghiaccio

Strumenti

  • Pentola
  • Teglia
  • Carta forno
  • Ciotola

Preparazione della Frittata al forno con scarola riccia

  1. Lava molto bene la scarola riccia, ti consiglio di riempire il lavandino e, senza tagliarla, quindi per intero fai su e giù parecchie afferrandola per la base, e, cambiando più volte l’acqua, finchè questa non risulta pulita., Successivamente stacca la parte finale .

  2. Metti dell’acqua salata in una pentola e portala in ebollizione.

    Quando bolle metti la scarola, e falla cuocere solo 4 minuti, tu intanto prepara una scodella con acqua fredda e ghiaccio.

  3. Trascorso il tempo scolala e …

  4. Falla raffreddare velocemente nell’acqua fredda con il ghiaccio. Questo servirà a fermare la cottura, far rimanere il colore verde vivo, e toglie ancora un pò di amaro.

  5. Appena si raffredda strizzala, e tagliala a pezzetti.

  6. Lava il prezzemolo e tritalo, sbuccia l’aglio e trita anche questo, e taglia i pomodori a pezzi.

  7. Adesso metti in una scodella la scarola tagliata e strizzata, le uova, il sale e il pepe a seconda dei tuoi gusti, e il Grana Padano grattugiato.

  8. Mescola tutto.

  9. In una teglia, bagna e strizza un foglio di carta forno, quest’operazione serve a farla aderire meglio.

  10. e versaci tutto il composto, e infine decora con i pomodori a pezzi.

  11. Cuoci in forno ventilato a 180° per 15 minuti, o statico a 190° sempre per lo stesso tempo.

    Trascorso il tempo, apri lo sportello del forno, ma lasciala riposare dentro altri 5 minuti

  12. Stacca delicatamente la carta forno, e servi in tavola a temperatura ambiente.

    Ecco pronta la Torta salata con scarola riccia

conservazione

Frittata al forno con scarola riccia .

Il piatto pronto lo puoi conservare in frigo fino a 3 giorni.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.