Crea sito

Polpettine di tonno con crumble di limone

Polpettine di tonno con crumble di limone.
Per una cena a due, a lume di candela, cos’è meglio di un secondo di pesce?
Questo piatto facile da eseguire, darà il tocco giusto ad una serata speciale.
Adatto sia come secondo che come aperitivo, o anche servito come antipasto.
La corposità del tonno contrasterà la freschezza del limone, e il dolce del cumble, per dare la giusta spinta a tutti i vostri programmi.

Se vuoi vedere tutte le ricette dei primi piatti clicca qui

Sponsorizzato da RitaAmordicucina

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione30 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni2
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Per il crumble
  • 100 gZucchero
  • 2Limoni (biologici)

per le polpette

  • 300 gTonno
  • 1uovo
  • 20 gPecorino romano (grattugiato)
  • Mezzo spicchioaglio (senza anima)
  • q.b.Prezzemolo
  • 3 cucchiaiPangrattato
  • sale e pepe

per la cottura

  • spicchiaglio (intero)
  • Rosmarino
  • 30 gBurro
  • Olio extravergine d’oliva
  • 150 mlAcqua
  • sale e pepe

Strumenti

  • Tagliere
  • Coltello
  • Ciotola
  • Padella
  • Robot da cucina

Preparazione delle Polpettine di tonno con crumble di limone

  1. Iniziamo questa ricetta con lo sbucciare i limoni, lasciando loro pochissima parte bianca, poi li tritiamo in un robot con lo zucchero, fino ad ottenere dei granelli.

  2. Spargiamo questi granelli in una pirofila sulla carta forno.

    Spolveriamo sopra ancora un poco di zucchero, e inforniamo.

    Lasciamo cuocere a 190°, per qualche minuto, finchè non vediamo che inizia a sciogliersi lo zucchero, e i granelli si colorino qua e là di qualche puntino marrone.

  3. Appena lo zucchero si scioglie, e si scurisce leggermente, tirare fuori e lasciare raffreddare.

    In parte si solidificherà e in parte sembrerà somigliare a dei cristalli. Mettiamo da parte e procediamo con la ricetta.

  4. Intanto per fare un buon piatto devi per forza avere delle ottime materie prime. Quindi accertati che il tonno sia fresco.

  5. Fatti tagliare dei tranci, togli loro la pelle e le lische.

  6. Tritalo finemente al coltello, mi raccomando non nel frullatore, altrimenti le polpette vengono dure.

  7. Metti in un recipiente largo il trito di tonno, le uova, il pan grattato, il pecorino romano grattugiato, il prezzemolo e l’aglio tritati, il pepe e il sale, e, impasta.

    Se l’impasto ti sembra un poco stopposo puoi aggiungere qualche cucchiaio di acqua e olio.

  8. A questo punto ti inumidisci le mani e fai le polpette, devono essere al massimo 2 centimetri di circonferenza.

  9. Le passiamo nel crumble, pressandole leggermente per fare aderire bene i cristalli di limone.

  10. Completata l’operazione, procediamo con la cottura.

  11. In una padella, aggiungiamo un filo d’olio evo, l’aglio intero, il burro a pezzetti, e infine un rametto di rosmarino lavato e ben asciutto.

    Lasciamo soffriggere leggermente, a fuoco dolce, e…

  12. Cuociamo le polpette 2 minuti per parte, rigirando delicatamente.

  13. Trascorso il tempo, aggiungiamo l’acqua, e un pizzico di sale, e completiamo la cottura in 5 minuti.

  14. Impiattiamo, mettendo le polpette al centro, un pochino del crumble che vi è rimasto, e dei limoni.

    Ecco pronte le Polpettine di tonno con crumble di limone, per una cenetta romantica.

conservazione

Questo piatto lo puoi conservare in frigo fino a 2 giorni, in freezer fino a 1 mese.

/ 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.