Tortine di farro e veneziana con glassa al caffè e maraschino

Tortine di farro e veneziana con glassa al caffè e maraschino

Queste tortine sono morbidissime e dal sapore unico grazie ai pezzetti di veneziana affogata al brandy che ho messo all’interno.  La glassa al caffè e maraschino è super golosa e può essere versata sopra le tortine o servita a parte per accompagnare o intingere. Ho abbinato questi deliziosi dolcetti al ginger in quanto non solo è perfetto per un aperitivo salato ma anche abbinato a gusti dolci

Con questa ricetta partecipo a Talent for food, che prevede l’utilizzo di prodotti veneti che mi sono stati recapitati nella Mistery Box. Una sfida davvero divertente e creativa !

Tortine di farro e veneziana con glassa al caffè e maraschino

Ingredienti x 24 tortine di farro:

Per le tortine:

200 gr di farina di farro spelta bio molino Rachello

100 gr di farina 00 molino Rossetto

150 gr di Veneziana affogata al brandy e fiori d’arancio Fraccaro

2 uova

200 gr di zucchero

2 cucchiai di miele

200 ml di latte

1 bustina di lievito per dolci

Per la glassa:

125 gr di burro

125 gr di zucchero

1 cucchiaio di Maraschino Luxardo

3-4 cucchiaini di Caffè Hausbrandt Trieste

2 cucchiai di cacao amaro

Procedimento:

Per le tortine: Sbattere le uova con lo zucchero, il burro morbido, il latte, il miele. Aggiungere le farine e il lievito mescolando bene per ottenere un impasto liscio e omogeneo.

Unire la veneziana a pezzetti e mescolare.

Versare l’impasto in stampo da muffin foderato con pirottini di carta.

Cuocere in forno preriscaldato statico a 170° per 30 minuti.

Per la glassa: Preparare una moka di caffè da 2 tazzine.

In un pentolino versare il burro, lo zucchero, 6 cucchiai di caffè, il maraschino e il cacao.

Lasciare sobbollire per 2 minuti e far intiepidire.

Servire le tortine con la glassa preparata.

(Visited 984 times, 1 visits today)
Precedente Pasta di riso cremosa con pollo alla birra Successivo Plumcake con paté di olive taggiasche

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.